L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Jurassic World, una presunta descrizione del primo trailer [RUMOR]

Di Valentina Torlaschi

Jurassic World

Tra i trailer che più attendiamo e che auspichiamo arrivino nel giro di poche settimane – o giorni, si spera – c’è ovviamente quello di Jurassic World, il nuovo episodio della leggendaria saga sui dinosauri che vede ora in cabina di regia Colin Trevorrow (il giovane e talentuoso autore di Safety Not Guaranteed).

Come sarà questo trailer? Qui potremmo avere la risposta, ma vi avvisiamo subito di leggere il contenuto con una sana diffidenza. Il sito ComicBookMovie ha infatti riportato la presunta descrizione del primo trailer del film specificando però che la fonte – ossia un tale Ivan Flores, il cui video su Youtube è stato rimosso – è tutta verificare. Nell’idea, dunque, di prendere le seguenti parole con le pinze, ecco la descrizione. Astenersi ovviamente chi non vuole avere nessuna informazione sulla trama.

Dopo il logo di Universal e Legendary, appare una nave carica di turisti. L’inquadratura mostra allora Isla Nublar e poi l’approdo dei viaggiatori sull’isola. La nuova scena segue un veicolo che attraverso larghe porte del Jurassic World mentre un montaggio rapido accosta immagini del parco, sempre pieno di turisti, finendo sul dettaglio con la scritta “Il parco è aperto”. Tra le varie immagini, anche quella di un veicolo che casualmente attraversa un parco ed è circondato da dinosauri simili ai Gallimimus. C’è una scena incentrata su due personaggi, due passeggeri (Nick Robinson e Ty Simpkins) dentro uno strano veicolo simile a una girosfera vicino a dei Sauropoda che sembrano Apatosauri.

Altre scene conducono nel Great White Shark: una sorta di piscina al contrario coi visitatori che guardano dal basso. All’improvviso l’acqua esplode, un’enorme testa di Mosasauridae appare, compaiono squali e i turisti assistono stupiti.

Vediamo poi un dettaglio su un insetto dentro dell’ambra e poi stacco su Bryce Dallas Howard che dice «Abbiamo imparato più dalla genetica negli ultimi 10 anni che nell’ultimo secolo. Ora siamo in grado di creare i nostri propri dinosauri».

Ecco allora Chris Pratt comparire per la prima volta mentre cammina in una stanza e poi la mdp inquadra un’enorme parete coperta di graffi profondi. A quel punto si sente dire che «la creatura è scomparsa» e «è mortale, ci troverà».

Stacco su una persona che è stata trascinata nell’oscura giungla e, in soggettiva, vediamo solo i suoi piedi: la vediamo poi cadere nell’acqua, seguita da una donna che urla di terrore. Stacco sul titolo Jurassic World, seguito da Chris Pratt che dice «se lo faremo, lo dobbiamo fare come dico io». Il trailer finisce riportando la data d’uscita: 12 giugno 2015.

Quarto capitolo della celebre saga dei dinosauri ideata da Steven Spielberg, Jurassic World vede come protagonisti Bryce Dallas Howard Bryce Dallas Howard (Spider-Man 3) e Chris Pratt (Guardians of the Galaxy). In questo nuovo episodio ci troveremo in un nuovo parco di attrazioni e, visto che la fama della struttura è un po’ in declino – ricordo che la storia si svolge 22 anni dopo Jurassic Park – viene deciso di introdurre una nuova attrazione ma la cosa non funzionerà molto bene… A quanto pare nella pellicola vedremo dei dinosauri completamente nuovi, creati per la “gioia” dei visitatori del parco, ma forse un po’ troppo pericolosi.

Dopo aver debuttato nel 2012 con il sorprendente Safety Not Guaranteed, il giovane Colin Trevorrow sta ora ultimando primo blockbuster – Jurassic World appunto – che arriverà nei cinema l’anno prossimo. Nel cast anche Ty Simpkins (Iron Man 3), Nick Robinson (The Kings of Summers), Jake Johnson, Vincent D’Onofrio.

Tra i pochi elementi noti sulla storia, si sa che Jurassic World sarà “nuova avventura tra fantascienza e terrore” che si svolgerà 22 anni dopo gli eventi del primo film. La sceneggiatura è stata firmata da Derek Connolly che ha rimesso mano allo script iniziale di Rick Jaffa e Amanda Silver. La data di uscita è stata fissata per il 12 giugno 2015. Steven Spielberg e Frank Marshall compaiono come produttori.

Fonte: CBM


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il produttore Scott Rudin lascia tutti i suoi progetti dopo le accuse di abusi ai dipendenti 20 Aprile 2021 - 21:30

Il mega-produttore, premio Oscar per Non è un paese per vecchi, ha fatto un passo indietro dopo una serie di pesanti accuse

Ted Lasso: la seconda stagione dal 23 luglio su Apple TV+, ecco il trailer! 20 Aprile 2021 - 20:53

Apple TV+ ha diffuso il trailer della seconda stagione di Ted Lasso, la serie sportiva interpretata e creata da Jason Sudeikis.

Cannes 2021: confermati The French Dispatch e Benedetta di Paul Verhoeven 20 Aprile 2021 - 20:45

I nuovi film di Wes Anderson e Paul Verhoeven, già selezionati l'anno scorso, verranno presentati sulla Croisette

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.