L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Joel Schumacher risponde alle critiche sui suoi Batman

Di Filippo Magnifico

joel-schumacher-responds-to-batman-robin-criticism

Joel Schumacher sarà ricordato per aver girato le peggiori versioni cinematografiche di Batman finora arrivate sul grande schermo? Molto probabilmente sì. Il pubblico non ha mai digerito gran parte delle cose da lui inserite in Batman Forever e Batman & Robin, a cominciare da quei capezzoli messi bene in evidenza sul costume del protagonista. Ormai è lui stesso a scherzare sulla questione, come ha recentemente confermato un’intervista per Variety:

Ho detto: “Ma state scherzando?” Penso che finirà sulla mia lapide. Sarò ricordato solo per quello!

I suoi Batman si discostano parecchio dalle atmosfere dark delle prime pellicole realizzate da Tim Burton, ma stando a quanto dichiarato dal regista quell’estetica profondamente caricaturale era l’unica via possibile da seguire:

Non potevo continuare a esplorare le tenebre. Le famiglie avevano considerato Batman: Il Ritorno troppo adulto, e questa non è una critica nel confronti di Tim Burton. […] Quando mi hanno offerto la regia sono andato da Tim e gli ho detto : “Questa e la tua saga e loro vogliono che la prosegua io. Non lo farò se non sei d’accordo” e lui mi ha risposto: “Prendilo per favore! Non posso farne un altro!”. Batman Forever era molto sexy, ma si tratta di un film che le famiglie possono vedere.

Per quanto riguarda il coinvolgimento di George Clooney in Batman & Robin ha poi aggiunto:

No [non è stata una mia idea]. Val ha abbandonato la produzione all’ultimo minuto per interpretare L’Isola Perduta e questo ha cambiato tutto. George ha fatto uno sforzo nobile. Sono stato io il problema di Batman & Robin. Non avevo mai realizzato un sequel e i sequel vengono realizzati solo per una ragione: fare più soldi e vendere più giocattoli. Ho semplicemente fatto il mio lavoro.

Un ultimo pensiero è andato a Ben Affleck, scelto per interpretare l’Uomo Pipistrello in Batman v Superman: Dawn of Justice, il sequel diretto da Zack Snyder:

Penso che molta gente abbia sminuito Ben. Il tempo ha dimostrato che erano degli sciocchi, lui ha fatto grandi cose.

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Providence: su Peacock una nuova serie dagli autori di You 15 Gennaio 2021 - 20:15

Tratta da un romanzo di Caroline Kepnes, la serie sarà sviluppata da Sera Gamble per la piattaforma di NBCUniversal

Heart of Stone: Netflix compra l’action con Gal Gadot 15 Gennaio 2021 - 19:30

Il film mira a lanciare un nuovo franchise di spionaggio ed è scritto dallo sceneggiatore di The Old Guard

WandaVision: QUEL PERSONAGGIO alla fine del secondo episodio è [SPOILER]? 15 Gennaio 2021 - 19:04

Chi è il misterioso uomo che appare al termine del secondo ed ultimo episodio finora rilasciato di WandaVision? Ecco la nostra ipotesi!

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.