L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Jai Courtney su Terminator Genisys: “Sarà un reset del franchise!”

Di Filippo Magnifico

jai-courtney-

Jai Courtney è tornato a parlare di Terminator: Genisys, il nuovo capitolo della saga inaugurata da James Cameron nel 1984. Come sappiamo l’attore è stato scelto per interpretare il ruolo di Kyle Reese in questa nuova avventura e si conoscono ancora pochi dettagli sulla storia. Sarà un sequel o un reboot? Quello che sappiamo al momento è che gli avvenimenti si svolgeranno su più linee temporali, e secondo l’attore è stato fatto sul serio un ottimo lavoro a livello si sceneggiatura:

Penso che quello che hanno fatto risulterà molto cool. È curioso, ho pensato spesso a quello che abbiamo fatto, la gente vuole sapere se si tratta di un sequel o di un reboot. La definizione che mi viene in mente è che sarà più di un reset. È questa la cosa più grandiosa quando giochi con i viaggi nel tempo. Per certi versi possiamo farla franca, possiamo portare le persone in un mondo a loro famigliare, ma le circostanze possono cambiare e così il corso degli eventi.

Ma anche chi non ha visto i primi due capitoli della saga potrà godersi il film?

Non penso sia necessario [averli visti]. Se vogliono possono guardare i primi due film, ma non penso proprio che sia necessario averli visti per seguire la storia.

Come sappiamo la produzione ha programmato un lungo futuro per questa saga e ha già fissato due sequel. Questa cosa non sembra spaventare il giovane attore:

Hanno già programmato i sequel. Hanno già fissato le date per i prossimi due, è una cosa grandiosa. Non ho problemi a pensare che questa saga farà parte della mia vita per i prossimi quattro anni, perché e diventata parte di me ormai. Mi piace l’idea che hanno, i piani che hanno daranno vita ad un viaggio che sarà molto differente e non si limiterà a ripetere la storia.

Nel cast troveremo anche Arnold Schwarzenegger, nel ruolo del letale cyborg che dà il titolo al film, Jason Clarke in quello di John Connor, la star di Game of Thrones Emilia Clarke in quelli di Sarah Connor e J.K. Simmons, nel ruolo di “un detective alcolizzato che per più di tre decenni ha seguito un bizzarro caso riguardante Sarah Connor e i robot”. Potete rimanere aggiornati sul film seguendo la pagina Facebook italiana.

Fonte: Collider


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Fascinating Rhythm: Martin Scorsese produrrà il film su George Gershwin 22 Aprile 2021 - 21:30

Il progetto è stato affidato al regista di Sing Street, John Carney, e non dovrebbe essere un biopic canonico

Haunted Mansion: il film ispirato all’attrazione di Disneyland trova il suo regista 22 Aprile 2021 - 20:45

Il creatore di Dear White People Justin Simien dirigerà il film per Disney

Oscar 2021: ecco come David Rockwell trasformerà la Union Station di Los Angeles 22 Aprile 2021 - 19:45

All’architetto vincitore del Tony Award David Rockwell è stato affidato il compito di trasformare la storica Union Station per la Notte degli Oscar 2021.

Chi è M.O.D.O.K. e da dove salta fuori con quel suo capoccione 22 Aprile 2021 - 16:22

Le origini di M.O.D.O.K., uno dei più bizzarri villain di tutta la storia Marvel.

Guerre fra Galassie (FantaDoc) 21 Aprile 2021 - 16:49

La storia dello Star Wars televisivo giapponese (ma con molti più calci volanti).

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?