L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
I mutanti Marvel in televisione: la Fox starebbe progettando una serie dedicata a X-Factor

I mutanti Marvel in televisione: la Fox starebbe progettando una serie dedicata a X-Factor

Di Lorenzo Pedrazzi

xfactor-copertina

Mentre i Marvel Studios espandono sempre più il loro universo narrativo, la Fox cerca di fare altrettanto con i materiali a sua disposizione, ovvero il mondo dei mutanti e quello dei Fantastici 4. In particolare, dopo aver rimesso ordine nella linea temporale degli X-Men con X-Men: Giorni di un futuro passato, a cui seguiranno Deadpool, X-Men: Apocalypse e – forse – X-Force, la Fox starebbe progettando di sconfinare anche in territorio televisivo, ovviamente sul suo stesso canale (che manda in onda Gotham della DC Comics).

La notizia è stata diffusa da Bleeding Cool, e poi precisata da un tweet di Shawn Madden del sito Eat Geek Play: a quanto pare, l’ipotetico show in questione sarebbe basato sulla seconda serie di X-Factor, scritta dal grande Peter David e disegnata da Larry Stroman. Per chi non lo sapesse, gli X-Factor sono un gruppo nato nel 1986 dopo la resurrezione di Jean Grey, mentre il Professor Xavier viaggiava nello spazio insieme ai Predoni Stellari. La squadra, di cui faceva parte il nucleo originale degli X-Men, si mostrava agli occhi dell’opinione pubblica come un’agenzia che catturava ed eliminava i mutanti, mentre in realtà li portava al sicuro e li addestrava nell’utilizzo responsabile dei loro poteri.

Nella successiva gestione di Peter David, invece, gli X-Factor lavoravano direttamente per il governo degli Stati Uniti, e la squadra era composta da Havok (Alexander “Alex” Summers), Polaris (Lorna Dane), Uomo Multiplo (James “Jamie” Madrox), Forzuto (Guido Carosella), Wolfsbane (Rahne Sinclair) e Quicksilver (Pietro Maximoff), coordinati da Valerie Cooper. La serie tv si baserebbe su questa incarnazione, e infatti è stata descritta come “una sorta di Fringe nel mondo degli X-Men”. Impossibile non pensare a Agents of S.H.I.E.L.D., che si basa sostanzialmente sulle stesse premesse (un’agenzia che cattura ed eventualmente addestra individui superumani).

In ogni caso, per il momento non c’è nulla di ufficiale, e non ci sono notizie nemmeno sul cast di personaggi, anche se Madden sostiene che certamente il sopracitato Jamie Madrox farà parte dello show. Vi terremo aggiornati.

Fonte: ComicBookMovie

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Il nuovo Final Destination sarà diverso dagli altri capitolo della saga 3 Luglio 2022 - 19:00

Il nuovo capitolo della saga Final Destination sarà diverso dagli altri film visti finora.

L’uomo dei sogni: Peacock rinuncia alla serie ispirata al film con Kevin Costner 3 Luglio 2022 - 18:00

Peacock non realizzerà più la serie ideata da Michael Schur e tratta da L’uomo dei sogni, film del 1989 con protagonista Kevin Costner.

Stranger Things 4 e la canzone di Eddie, tutto quello che dovete sapere 3 Luglio 2022 - 16:00

Il secondo volume della stagione 4 di Stranger ci ha regalato un altro incredibile momento musicale. Ecco la canzone di Eddie.

Stranger Things 4: che mi hai portato a fare sulla collina di Kate Bush se non mi vuoi più bene? 2 Luglio 2022 - 15:42

Alcune considerazioni dopo aver visto per quasi quattro ore due episodi di una serie TV: il finale della quarta stagione di Stranger Things.

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.

Guida pratica alle serie Marvel ex Netflix (ora su Disney+) 30 Giugno 2022 - 9:01

Daredevil, Jessica Jones e le altre: cosa recuperare delle serie Marvel un tempo di Netflix, ora che sono disponibili su Disney+.