L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Guardiani della Galassia: sabato da 900mila euro per il cinecomic Marvel!

Di Leotruman

guardiani galassia

Boom di incassi nella giornata di sabato 25 ottobre per Guardiani della Galassia, il cinecomic Marvel diretto da James Gunn, che nel mondo ha incassato quasi 740 milioni di euro ed è il terzo incasso dello studio dopo The Avengers e Iron Man 3.

Ieri il contatore è salito a quota 901mila euro, con la media di oltre 1400 euro per sala. Questo significa che dopo quattro giorni il film è a quota 1.8 milioni ed è pronto ad arrivare a sfiorare i 3 milioni entro questa sera. Captain America: The Winter Soldier incassò 1.1 milioni di sabato (ma ricordiamo era un sequel, chiuse poi oltre 7 milioni finali) e chiuse il weekend a 2.9 milioni di euro: Guardiani potrebbe anche superarlo con gli incassi di oggi, staremo a vedere!

Sale al secondo Soap Opera, ossia la commedia corale diretta da Alessandro Genovesi con protagonisti Fabio De Luigi, Diego Abatantuono e Cristiana Capotondi. Dopo aver aperto il Festival di Roma, il film è sbarcato in circa 350 schermi e incassato ieri 417mila euro (media di 1100 euro, per un totale di 629mila euro in tre giorni). Scende di un gradino ma continua ad avere la miglior media della top-10 Il Giovane Favolosoil biopic sul poeta Giacomo Leopardi diretto da Mario Martone (Noi credevamo) con protagonista Elio Germano: ieri altri 402mila euro, in calo (nullo) solamente del 2% rispetto allo scorso weekend, per un totale già ottimo di 2.3 milioni pronto solo ad aumentare nei prossimi giorni.

Dopo la terza pellicola italiana consevutiva, la comedia …E fuori nevica!, di Vincenzo Salemme (323mila euro, 2.5 milioni il totale), troviamo l’esordiente The Judge, il film con protagonista Robert Downey Jr. e Robert Duvall, con 323mila euro (solo 112 euro in meno si Salemme) e con una media salita a quota 1160 euro. Torna a farsi rivedere Maze Runner al settimo posto, ma il calo ormai è del 55% (134mila euro ieri), per un totale di 2.2 milioni che a fatica supererà i 2.5 milioni finali.

Ritorna al dodicesimo posto Boyhoodil capolavoro di Richard Linklater, una pellicola davvero unica nel suo genere che è stata girata con lo stesso cast nell’arco di 12 anni (4 le nomination ai Gotham Awards). Nonostante le critiche eccellenti, il film ieri ha incassato 53mila euro e la media non va oltre i 500 euro per copia (ricordiamo che però dura 3 ore, e gode di un numero di spettacoli inferiori).

A domani per la classifica completa del weekend!

Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi, mentre su Cineguru trovate i dati completi della classifica.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Creed 3: Michael B. Jordan spiega perché non ci sarà Sylvester Stallone 11 Aprile 2021 - 18:00

Come sappiamo, in Creed III, il prossimo capitolo della saga che sarà diretto e interpretato da Michael B. Jordan, non tornerà Rocky Balboa. Ecco il motivo.

Dwayne Johnson Presidente degli Stati Uniti? Il 46% degli americani lo voterebbe 11 Aprile 2021 - 17:00

È tutto iniziato per scherzo, quasi fosse la trama di una puntata dei Simpson, ma con il passare del tempo l’ipotesi di Dwayne Johnson Presidente degli Stati Uniti sta diventando sempre più concreta.

Oscar Isaac si prepara per Moon Knight nel nuovo video di allenamento 11 Aprile 2021 - 16:00

Oscar Isaac si allena al combattimento con gli stuntman in uno spettacolare video dalla preparazione per Moon Knight. Inoltre, lui e Ethan Hawke a Budapest nella foto di un fan.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.