L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Guardiani della Galassia nelle sale da domani, e il regista parla del sequel

Di Valentina Torlaschi

james-gunn-guardians-of-the-galaxy

Distribuito nei cinema americani il 1° agosto e nelle settimane-mesi successivi in molti altri paese del mondo, Guardiani della Galassia sta raggiungendo traguardi sorprendenti al boxoffice: il cinecomic Marvel ha infatti incassato più di 700 milioni di dollari su scala mondiale e oltre 300 milioni di dollari negli Stati Uniti. Un successo annunciato e infatti la realizzazione di un sequel era stata annunciata ancor prima della release negli USA. In Italia, finalmente, Guardiani della Galassia approderà nelle sale domani 22 ottobre: per entrare nel mood della pellicola, vi riportiamo alcuni commenti dello stesso regista James Gunn sul film e sul suo secondo episodio rilasciati a Variety.

Con la sua irresistibile ironia di cui ha intriso anche il suo film, Gunn ha scherzato su come inizierà il fatidico Guardiani della Galassia n.2: «Sarà un incipit di quelli davvero sorprendente: tutti i personaggi moriranno nei primi 10 minuti! Un inizio brutale e affascinante…». Battute a parte, il regista ha confermato che tutti e cinque protagonisti del primo capitolo (ovvero Star-Lord/Chris Pratt, Gamora/Zoe Saldana, Drax il Distruttore/Dave Bautista, Rocket/Bradley Cooper, Groot/Vin Diesel) torneranno nel sequel insieme ad altri personaggi non specificati del primo episodio. A loro si aggiungeranno “altri membri alla squadra” e “verranno svelati segreti già annunciati nella prima pellicola”.

«Quando Guardiani della Galassia è uscito nei cinema americani il 1° agosto io ho passato tutto il week-end a scrivere Guardians 2! Ero così eccitato che sono passato direttamente dal primo al secondo capitolo: in realtà ho sempre visto questo progetto come un unico universo, non solo come una storia» ha raccontato Gunn.

Il regista ha poi raccontato di una scena tagliata particolarmente divertente su un battibecco tra Rocket Raccoon (Bradley Cooper) e Peter Quill (Chris Pratt) in cui il primo prende in giro un piano di battaglia del secondo. «C’è questa scena in cui Rocket ride di Quill, e Quill ne rimane molto offeso e allora convince gli altri Guardiani a vedere chi pensa che la risata sia falsa. È una bella risata finta, e penso che Rocket sia rimasto molto ferito dal fatto che Groot gli si sia messo contro».

Infine, è stato chiesto a Gunn cosa ne pensasse di un crossover tra Guardiani della Galassia e Star Wars. La sua risposta’ be’, lui avrebbe già un’idea: «Star Wars si svolge molti anni fa… Ci vorrebbe un bel viaggio nel tempo!»

Be’, in attesa del sequel che uscirà nei cinema a luglio 2017, da domani anche noi in Italia potremo vederci nei cinema Guardiani della Galassia. Il film segue le avventure del ladruncolo Peter Quill aka Star-Lord (Chris Pratt), la temibile soldatessa dalla pelle verde Gamora (Zoe Saldana), l’arrabbiatissimo e vendicativo Drax il Distruttore (Dave Bautista), il procione Rocket (Bradley Cooper ) e l’albero-uomo Groot (Vin Diesel). Dopo aver rubato una sfera misteriosa ambita da Ronan (che è potente villain con ambizioni che minacciano l’universo), Peter Quill si ritrova al centro di un’inesorabile caccia all’uomo. Per riuscire a sfuggire ai cacciatori di taglie, Quill decide dunque di allearsi con un gruppo di improbabili eroi, ossia i già citati Rocket, un procione pistolero, Groot un albero umanoide, la letale ed enigmatica Gamora e il vendicativo Drax il Distruttore. Insieme diventano i Guardiani della Galassia anche perché quando Peter scopre la vera potenza insita nella sfera e la minaccia che essa rappresenta per il cosmo, dovrà fare del suo meglio per portare a termine un’ultima disperata missione per salvare il destino del mondo. Per tutte le curiosità del film seguite le News dal Blog mentre qui trovate la pagina Facebook italiana del film.

Fonte: CBM

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Indiana Jones 5 – Mads Mikkelsen si unisce al cast 15 Aprile 2021 - 18:47

Mads Mikkelsen si unisce a Phoebe Waller-Bridge e a Harrison Ford per Indiana Jones 5. La pellicola potrebbe cominciare le riprese questa estate

Launchpad: la nuova collezione di corti dal 28 maggio su Disney+ 15 Aprile 2021 - 18:45

A partire dal 28 maggio sarà disponibile su Disney+ Launchpad, una collezione di cortometraggi live-action targati Disney e realizzati da una nuova generazione di storyteller. Ecco il trailer.

Serial Chiller: i personaggi migliori e i personaggi peggiori delle serie tv/The Falcon and The Winter Soldier: analisi e teorie 15 Aprile 2021 - 18:00

Nel nuovo episodio di Serial Chiller, il podcast di Screenweek completamente dedicato alle serie tv parleremo dei personaggi migliori e peggiori delle serie tv, mentre nel nuovo appuntamento con L'Angolo MCU, in partnership con Disney Plus, faremo un'analisi su The Falcon and The Winter Soldier.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.