L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Constantine – Ecco Angelica Celaya nel ruolo di Zed; inoltre, un promo con scene inedite!

Di Lorenzo Pedrazzi

zed-celaya-copertina

Come sappiamo, gli autori di Constantine hanno deciso di escludere il personaggio di Liv (Lucy Griffiths) dalla serie, nonostante l’episodio pilota (di cui potete leggere la recensione cliccando qui) la introduca come protagonista femminile. Al suo posto ci sarà Zed (Angelica Celaya), un’artista che sperimenta delle visioni su cui non ha il controllo, e che si unirà a John Constantine (Matt Ryan) per combattere le forze demoniache che minacciano il pianeta: già presente nei fumetti, Zed è stata scelta per il suo carisma, che dovrebbe permetterle di tener testa al protagonista; comparirà in una scena aggiuntiva al termine del pilot, e poi verrà introdotta meglio nella puntata successiva, The Darkness Beneath.

Ebbene, la NBC ha pubblicato due foto ufficiali che ritraggono Angelica Celaya (Burn Notice, Dallas) nel ruolo di Zed, oltre a un nuovo promo che comprende svariate scene inedite, alcune delle quali sono probabilmente tratte dal secondo episodio. Potrete vedere il tutto qui di seguito (nella seconda immagine compare anche la guest star James LeGros):

Constantine - Season 1

Constantine - Season 1

Vi ricordo che Constantine è sviluppata da David S. Goyer (Blade, Il Cavaliere Oscuro, L’Uomo d’Acciaio) e Daniel Cerone (Dexter, The Mentalist) a partire dal fumetto Hellblazer della DC/Vertigo. Per chi non lo conoscesse, John Constantine (Matt Ryan) è una sorta di investigatore del sovrannaturale, scaltro, ironico e un po’ bastardo, che combatte demoni e altre creature basandosi sulla sua astuzia e sulle sue conoscenze dell’occultismo; nel primo episodio, diretto da Neil Marshall (The Descent, Doomsday, Game of Thrones), John dovrà intervenire per salvare Liv (Lucy Griffiths), la figlia di un suo caro amico, che scopre di possedere il “dono” di vedere le manifestazioni del mondo sovrannaturale. La serie debutterà sulla NBC il prossimo 24 ottobre.

CLICCATE QUI per leggere la recensione dell’episodio pilota.

CLICCATE QUI per leggere la notizia sulla nuova protagonista femminile.

CLICCATE QUI per leggere le dichiarazioni di Neil Marshall.

CLICCATE QUI per vedere il primo trailer.

CLICCATE QUI per vedere il secondo trailer, in cui compare l’elmo di Doctor Fate.

Potete scoprire, votare e commentare tutti gli episodi di Constantine sul nostro Episode 39 a QUESTO LINK.

Fonte: E! On-line (via ComingSoon.net)


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il produttore Scott Rudin lascia tutti i suoi progetti dopo le accuse di abusi ai dipendenti 20 Aprile 2021 - 21:30

Il mega-produttore, premio Oscar per Non è un paese per vecchi, ha fatto un passo indietro dopo una serie di pesanti accuse

Ted Lasso: la seconda stagione dal 23 luglio su Apple TV+, ecco il trailer! 20 Aprile 2021 - 20:53

Apple TV+ ha diffuso il trailer della seconda stagione di Ted Lasso, la serie sportiva interpretata e creata da Jason Sudeikis.

Cannes 2021: confermati The French Dispatch e Benedetta di Paul Verhoeven 20 Aprile 2021 - 20:45

I nuovi film di Wes Anderson e Paul Verhoeven, già selezionati l'anno scorso, verranno presentati sulla Croisette

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.