Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2014/03/christian-bale-steve-jobs-biopic-david-fincher.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Christian Bale ancora in trattative per il ruolo di Steve Jobs

Christian Bale ancora in trattative per il ruolo di Steve Jobs

Di Valentina Torlaschi

christian bale steve jobs biopic david fincher

Quando ancora David Fincher era coinvolto nel progetto lo aveva detto chiaramente: l’unico che potrebbe interpretare con forza un personaggio così sfuggente come Steve Jobs è Christian Bale. L’attore, all’epoca (era lo scorso marzo), non aveva commentato; poi Fincher ha rotto con la Sony, è uscito dalla produzione, la regia è passata all’inglese Danny Boyle e per il ruolo di protagonista si sono fatti tanti nomi tra cui quelli di DiCaprio (che ha recentemente rinunciato per troppi impegni), Ben Affleck, Matt Damon e Bradley Cooper.

Ora però Christian Bale torna in gioco. L’ottima notizia arriva da THR dove si legge che la Sony è entrata in trattative con l’attore. Se tutto andrà in porto, il biopic su Jobs sarà girato prima di The Deep Blue Good-By, altro grande progetto ma della 20th Century Fox. Dopo il disastro di jOBS con Ashton Kutcher, in quel di Hollywood si è ben pensato di rendere giustizia al compianto Steve Jobs con un’altra pellicola di spessore, e soprattutto con un grande attore.

Questo il biopic su Steve Jobs è sceneggiato da testa di serie della scrittura filmica come Aaron Sorkin (premio Oscar per The Social Network). Come si diceva, alla regia ci sarà Danny Boyle, il regista inglese di cult come Trainspotting, poi premio Oscar per The Millionaire, al cinema l’ultima volta nel 2013 con il più deludente Trance.

Il film sarà ispirato alla biografia di Walter Isaacson, intitolata “Steve Jobs”. La Sony ha acquistato i diritti del libro nel 2011, dopo la morte del fondatore della Apple. Stando alle informazioni trapelate finora, la storia non sarà un classico biopic che ripercorrerà la vita del protagonista dalla culla alla tomba quanto un affresco in tre lunghi capitoli. Il racconto sarà diviso in tre parti, tre lunghissime scene che racconteranno ognuna la presentazione di un prodotto di casa Apple: la prima riguarderà il Mac; la seconda la NeXT Computer; e la terza l’iPod.

Fonte: Collider

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Bette Midler presa di mira per dei Tweet, accusata di transfobia e razzismo 6 Luglio 2022 - 23:17

Gli ultimi tweet di Bette Midler hanno causato una serie di polemiche, accusata di transfobia, razzismo e d'islamofobia.

Reservation Dogs: il trailer della stagione 2, dal 3 agosto su Hulu 6 Luglio 2022 - 21:15

La serie di Sterlin Harjo e Taika Waititi tornerà ad agosto su FX/Hulu. In attesa della data italiana, ecco il trailer di Reservation Dogs 2

The Munsters: il poster del nuovo film di Rob Zombie 6 Luglio 2022 - 20:30

Rob Zombie porta sul grande schermo The Munsters, la celebre sit-com anni ’60 nota in Italia come I Mostri. Ecco il poster.

Bastard!! L’oscuro dio distruttore: il dark fantasy – heavy metal scostumato 5 Luglio 2022 - 11:02

Dark Schneider è sbarcato su Netflix, con i suoi due punti esclamativi, le battaglie e la follia vintage del dark fantasy heavy metal.

Stranger Things 4: che mi hai portato a fare sulla collina di Kate Bush se non mi vuoi più bene? 2 Luglio 2022 - 15:42

Alcune considerazioni dopo aver visto per quasi quattro ore due episodi di una serie TV: il finale della quarta stagione di Stranger Things.

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.