L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Ben Affleck parla dello script di Batman v Superman e dello stile innovativo di Snyder

Di Marlen Vazzoler

ben-affleck

Ben Affleck ammette di avere dei rimpianti per tutti i film a cui ha lavorato, il cui risultato finale non è stato all’altezza delle sue aspettative. Tra questi titoli naturalmente compare anche il film Daredevil.

“Anzi ho dei rimpianti per Daredevil. Ho dei rimpianti per tutti quei film che non credo siano stati eseguiti correttamente”.

Quando l’attore è stato scelto come interprete di Batman in Batman v Superman: Dawn of Justice, in molti hanno temuto che potesse ripetersi quanto accaduto con Daredevil, un’idea in realtà condivisa anche dall’attore.

“…Guarda, se avessi pensato che stessimo rifacendo Daredevil, sarei lì fuori a picchettare me stesso… e questo vale anche per gli altri film di cui non sono stato contento. Sono duro con me stesso e ho degli standard rigorosi e voglio fare un ottimo lavoro e non sempre ho successo, ma penso che si debba iniziare con quella spinta.
[Batman] è stato scritto da Chris Terrio, che ha scritto Argo, e non è un tipo da fumetti. Ed è diretto da Zack Snyder, che è un stilista visivo che potremmo definire incredibilmente magico che è immerso nel mondo dei fumetti. E voi avete questo sandwich di talenti. Mi sentivo molto fiducioso a riguardo. …Ho pensato che sarebbe stato bello fare uno di questi film molto, molto bene”.

Parlando dello script di Terrio, Affleck spiega che si tratta di una sceneggiatura molto buona.

“Batman ha una grande sceneggiatura. Ha un regista di grande talento, uno studio davvero forte, intelligente, robusto e con esperienza alle spalle, quindi è molto eccitante.
Zack ha più energia di chiunque conosco. Lavora duro come chiunque altro. È in palestra al mattino e fa lo storyboard di ogni singola inquadratura, che è una quantità di lavoro enorme. Così tutti sanno cosa sta succedendo. Ha grande talento visivo. Io sto lì e lui imposta l’inquadratura. Facciamo il blocco e… vedo un inquadratura di Zack e penso, non avrei mai pensato a quello.
È così inventivo visivamente che è abbastanza piacevole. I film d’azione richiedono un sacco di giorni e coinvolgono un sacco di acrobazie e di effetti visivi – quella combinazione e la storia hanno le loro sfide, ma mi sto divertendo.
Quello che ho imparato da Zack nel film sono gli effetti visivi d’avanguardia – quello che siamo in grado di fare ora e come li integri in una storia. È molto dotato”.

CLICCATE QUI, per vedere le ultime foto di Henry Cavill sul set di Batman v Superman

Batman v Superman: Dawn of Justice, sempre diretto da Zack Snyder (già dietro la mdp de L’uomo d’acciaio), uscirà nelle sale il 6 maggio 2016. Il film vede nel cast, oltre a Henry Cavill e Ben Affleck nei panni dei due super-eroi del titolo, Gal Gadot come Wonder Woman, Jesse Eisenberg nelle vesti di Lex Luthor e Jeremy Irons in quelli del maggiordomo Alfred. Nel cast troveremo inoltre diversi attori presenti nel precedenti capitolo L’uomo d’acciaio: Amy Adams, Laurence Fishburne e Diane Lane.

Fonte npr.org, inquirer

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Toxic Avenger: Jacob Tremblay affianca Peter Dinklage nel remake 15 Aprile 2021 - 10:30

La star di Room e Luca entra nel cast del remake del classico Troma diretto da Macon Blair

Wolverine – I Marvel Studios pensano a una serie antologica per Disney+? [RUMOR] 15 Aprile 2021 - 9:45

Un rumor (da prendere con cautela) sostiene che i Marvel Studios stiano progettando una serie antologica che esplorerà varie storie di Wolverine.

Mortal Kombat – Una nuova featurette dedicata all’azione 15 Aprile 2021 - 8:45

Il regista Simon McQuoid ci porta alla scoperta dei combattimenti e dei loro interpreti nella nuova featurette di Mortal Kombat con scene inedite.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.