Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2014/10/batman-v-superman-wonder-woman-gal-gadot-slice.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Batman v Superman, svelate le origini di Wonder Woman

Batman v Superman, svelate le origini di Wonder Woman

Di Valentina Torlaschi

batman-v-superman-wonder-woman-gal-gadot-slice

Da dove arriva Wonder Woman? Quali sono le sue origini? A queste domande domande risponde il produttore Charles Roven che, intervistato da Badass Digest, ha voluto dare qualche dettaglio in più sul passato di questa super-eroina che sarà tra i nuovi protagonisti Batman v Superman: Dawn of Justice, il sequel de L’Uomo d’Acciaio diretto da Zack Snyder in cui l’iconica amazzone sarà interpretata dall’attrice israeliana Gal Gadot.

[ATTENZIONE SPOILER]

Secondo Roven, Wonder Woman sarà una sorta di semi-dio in quanto figlia si Zeus. Un’origine che per il produttore è molto più interessante:

Le amazzoni sono create dagli dei usando le anime delle donne uccise dagli uomini. Quando tutto processo giunse al termine, rimase una sola anima, quella di una figlia mai nata la cui madre era la prima donna mai assassinata da un uomo. Quella donna era Hippolyta, regina delle Amazzoni: proprio lei, prima di morire, modellò una statua d’argilla di una bambina. Quella statua poi si animò e divenne Diana, una donna di grandi poteri ricevuti dagli dei.

Una storia di grande fascino e forza. Che però si è deciso un po’ di cambiare facendo in modo che l’amazzone Wonder Woman sia figlia di Zeus (il riferimento a Zeus arriva dal fumetto DC “New 52″ dove la statua d’argilla è solo una leggenda mentre in realtà Diana è nata da Zeus dopo che lui ha avuto una relazione con la madre di Diana, Hippolyta).

[FINE SPOILER]

Giusto per farsi due risate, vi segnaliamo quest’esilarante foto di Ben Affleck che indossa la maglietta “Team Batfleck”. L’immagine pare sia ritoccata a photoshop, ma merita comunque uno sguardo…

Mentre le riprese del film sono ancora in corso, vi ricordiamo che Batman v Superman: Dawn of Justice, sempre diretto da Zack Snyder (già dietro la mdp de L’uomo d’acciaio), uscirà nelle sale il 23 marzo 2016. Il film vede nel cast, oltre a Henry Cavill e Ben Affleck nei panni dei due super-eroi del titolo, Gal Gadot come Wonder Woman, Jesse Eisenberg nelle vesti di Lex Luthor e Jeremy Irons in quelli del maggiordomo Alfred. Nel cast troveremo inoltre diversi attori presenti nel precedenti capitolo L’uomo d’acciaio: Amy Adams, Laurence Fishburne e Diane Lane.

Fonte: Collider

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Bette Midler presa di mira per dei Tweet, accusata di transfobia e razzismo 6 Luglio 2022 - 23:17

Gli ultimi tweet di Bette Midler hanno causato una serie di polemiche, accusata di transfobia, razzismo e d'islamofobia.

Reservation Dogs: il trailer della stagione 2, dal 3 agosto su Hulu 6 Luglio 2022 - 21:15

La serie di Sterlin Harjo e Taika Waititi tornerà ad agosto su FX/Hulu. In attesa della data italiana, ecco il trailer di Reservation Dogs 2

The Munsters: il poster del nuovo film di Rob Zombie 6 Luglio 2022 - 20:30

Rob Zombie porta sul grande schermo The Munsters, la celebre sit-com anni ’60 nota in Italia come I Mostri. Ecco il poster.

Bastard!! L’oscuro dio distruttore: il dark fantasy – heavy metal scostumato 5 Luglio 2022 - 11:02

Dark Schneider è sbarcato su Netflix, con i suoi due punti esclamativi, le battaglie e la follia vintage del dark fantasy heavy metal.

Stranger Things 4: che mi hai portato a fare sulla collina di Kate Bush se non mi vuoi più bene? 2 Luglio 2022 - 15:42

Alcune considerazioni dopo aver visto per quasi quattro ore due episodi di una serie TV: il finale della quarta stagione di Stranger Things.

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.