L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Batman v Superman – Snyder ringrazia Detroit e parla di Aquaman

Di Marlen Vazzoler

zack-snyder

Ancora una volta Zack Snyder ha chiamato il programma radiofonico 97.1 The Ticket, questa volta non per difendere il personaggio di Aquaman ma per ringraziare la città per aver ospitato la produzione di Batman v Superman: Dawn of Justice, pronta a lasciare la città.

“Ci stiamo preparando per la conclusione e per andarcene e volevo solamente dirvi grazie ragazzi per essere stati dei forti sostenitori del film e per essere venuti giù ed averci salutato, e, ho avuto un bel periodo in Michigan, volevo solo dirvi grazie ragazzi e a Detroit”.

La produzione si sposterà poi a Chicago e in un altro paio di location.

“Ci sposteremo a Chicago dopo [Detroit], poi ancora una coppia di location, ma ci stiamo avvicinando [alla fine della fotografia principale]”.

Ma Snyder è certo che tornerà in futuro, molto probabilmente per i film della Justice League.

“Penso che ci sia una buona possibilità ce ritorneremo. Abbiamo una coppia di location che sono state stabilite qui e penso che se faremo un altro film dovremmo tornare per girarlo”.

La conversazione si è poi conclusa parlando di Aquaman.

“L’ultima volta che ho chiamato, abbiamo parlato un po’ di Aquaman, ma non era stato annunciato che Jason Momoa avrebbe interpretato Aquaman. Stavo cercando di proteggervi ragazzi dalla sua furia. Quell’uomo è un mostro. È così fantastico ed è così appassionato”.

In occasione della settimana dedicata alla salvaguardia dei pipistrelli, Ben Affleck, Zack Snyder e Amy Adams hanno preso parte alla campagna di SaveBats.org.

Batman v Superman: Dawn of Justice, sempre diretto da Zack Snyder (già dietro la mdp de L’uomo d’acciaio), uscirà nelle sale il 23 marzo 2016. Il film vede nel cast, oltre a Henry Cavill e Ben Affleck nei panni dei due super-eroi del titolo, Gal Gadot come Wonder Woman, Jesse Eisenberg nelle vesti di Lex Luthor e Jeremy Irons in quelli del maggiordomo Alfred. Nel cast troveremo inoltre diversi attori presenti nel precedenti capitolo L’uomo d’acciaio: Amy Adams, Laurence Fishburne e Diane Lane. Inoltre, occhi aperti perché secondo le ultime voci un primissimo trailer potrebbe arrivare nelle prossime settimane.

Per un quadro generale su tutti i cinecomic DC in uscita fino al 2020, da Batman v Superman, Suicide Squad al nuovo Lanterna Verde passando per Cyborg, qui la nostra guida.

Fonti CBS Detroit, SaveBats.org

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Snake Eyes – Una prima occhiata ai personaggi grazie alle action figure 13 Aprile 2021 - 13:15

Le action figure di Snake Eyes ci permettono di dare una prima occhiata a Storm Shadow, Baronessa, Scarlett, Akiko e all'eponimo protagonista.

What If…? La serie Marvel su Disney+ la prossima estate? 13 Aprile 2021 - 12:15

La serie Marvel What If…? arriverà su Disney+ la prossima estate? Secondo quanto rivelato da Hayley Atwell sì...

Starlight: Joe Cornish dirigerà l’adattamento del fumetto di Mark Millar 13 Aprile 2021 - 11:15

Il regista di Attack the Block racconterà la storia di Duke McQueen, un vecchio eroe in partenza per l'ultima grande avventura nel cosmo

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.