Condividi su

08 ottobre 2014 • 09:30 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

AMC rinnova The Walking Dead per la sesta stagione

La quinta stagione non è ancora iniziata, ma AMC ha già rinnovato The Walking Dead per il sesto anno, forte del grande incremento di ascolti ottenuto con i passati episodi.
Post Image
0

the-walking-dead spin-off

Prima ancora del debutto della quinta stagione, atteso per domenica sera, AMC ha rinnovato The Walking Dead per il sesto anno: Scott Gimple tornerà in veste di showrunner e produttore esecutivo, affiancato da Robert Kirkman, Gale Anne Hurd, David Alpert, Greg Nicotero e Tom Luse, a loro volta produttori esecutivi.

Il rinnovo non è certo una sorpresa, poiché The Walking Dead è la serie più vista negli Stati Uniti tra gli adulti della fascia anagrafica 18-49, e continua a infrangere i suoi record di ascolti. L’anno scorso, il primo episodio della quarta stagione ha totalizzato la cifra record (per le televisioni via cavo) di 16.1 milioni di spettatori, mentre la mid-season premiere ne ha accumulati 15.7 milioni; la media della stagione ha raggiunto 13.3 milioni, 8.6 dei quali compresi nella fascia tra 18 e 49 anni, con un incremento rispettivamente del 24% e del 22% sui risultati della terza stagione.

Ecco la sinossi della quinta stagione:

La quarta stagione di The Walking Dead si è conclusa con Rick e il resto del gruppo circondati da avversari più numerosi e meglio armati, che li hanno rinchiusi dentro un vagone ferroviario in attesa di un infausto destino.

La quinta stagione riprende poco dopo. Ciò che segue è una storia che rivela le reali motivazioni degli abitanti di Terminus, con la speranzosa prospettiva di una cura a Washington, la sorte dei compagni di cui si sono perse le tracce, nuovi personaggi, nuovi conflitti e nuovi ostacoli che rendono difficile tenere unito il gruppo e restare in vita.

Le vicende si frammenteranno e incroceranno. I personaggi troveranno odio e amore. Pace e guerra. Felicità e terrore. E, nella ricerca di un luogo fisso e sicuro da chiamare “casa”, una domanda li perseguiterà…

Dopo tutto ciò che hanno visto, tutto ciò che hanno fatto, tutto ciò che hanno sacrificato, perso o tenuto stretto a ogni costo…

Cosa diventeranno?

Christian Serratos (Rosita), Alanna Masterson (Tara) e Andrew J. West (Gareth) sono stati promossi a interpreti regolari, mentre Seth Gilliam (The Wire) si è unito al cast per interpretare Gabriel Stokes. Vi ricordo che la quinta stagione debutterà su AMC il prossimo 12 ottobre; qui di seguito troverete i link ai materiali promozionali: trailer da 3 minuti; il breve teaser con Tyreese; il backstage; lo spot You Are Not Safe; e il backstage sugli stunt degli zombie.

CLICCATE QUI per leggere la recensione del season finale della quarta stagione.

CLICCATE QUI per vedere il banner promozionale della quinta stagione.

CLICCATE QUI per le featurette sulla quinta stagione.

CLICCATE QUI per il trailer del primo episodio.

Potete scoprire, commentare e votare tutti gli episodi di The Walking Dead sul nostro Episode39 a questo LINK.

Fonte: The Walking Dead” target=”_blank”>Deadline

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *