Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2014/07/festival-venezia-71-programma.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Venezia 71, ecco i vincitori: Leone d’oro allo svedese Roy Andersson. Premiata Alba Rohrwacher

Venezia 71, ecco i vincitori: Leone d’oro allo svedese Roy Andersson. Premiata Alba Rohrwacher

Di Valentina Torlaschi

festival venezia-71-programma

Si è conclusa la 71esima edizione della Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia, la kermesse cinematografica italiana di forte richiamo internazionale che sulla scala europea può ritenersi – a livello di importanza – seconda solo al Festival di Cannes. La Giuria presieduta da Alexandre Desplat – uno dei compositori più acclamati e apprezzati del panorama cinematografico attuale (The Queen, Il Curioso caso di Benjamin Button, Il Discorso del Re ma anche il recente Godzilla o i capitoli conclusivi di Harry Potter o il prossimo Unbroken di Angelina Jolie) – ha deciso il film vincitore del prestigioso Leone d’oro nonché degli altri riconoscimenti.

Ad aggiudicarsi il Leone d’oro, lo svedese A Pigeon Sat on a Branch Reflecting on Existence (Un piccione appollaiato sul ramo riflette sull’esistenza) di Roy Andersson mentre l’Italia è stata premiata cone la Coppa Volpi alla miglior attrice per Alba Rohrwacher.

Ecco l’elenco dei premi principali:

· Leone d’oro: A Pigeon Sat on a Branch Reflecting on Existence di Roy Andersson

· Leone d’argento per la Miglior Regia: The Postman’s White Nights di Andrei Konchalovski

· Premio speciale della giuria: Sivas, di Kaan Mujdeci

· Gran Premio della Giuria: The Look of Silence di Joshua Oppenheimer

· Coppa Volpi al miglior attore: Adam Driver per Hungry Hearts

· Coppa Volpi alla miglior attrice: Alba Rohrwacher per Hungry Hearts

· Sceneggiatura: Rakhshan Banietemad e Farid Mostafavi per Ghesseha (Tales)

· Premio Mastroianni a un attore/attrice esordiente: Romain Paul per Le dernier coup de marteau

· Leone del Futuro – Premio Venezia Opera Prima Luigi De Laurentiis: Court, di Chaitanya Tamhane

· Sezione Orizzonti – Premio Miglior Film: Court, di Chaitanya Tamhane

· Sezione Orizzonti – Premio Speciale della Giuria: Belluscone. Una storia siciliana, di Franco Maresco.

Oltre al Presidente Alexandre Desplat, gli altri giurati che hanno scelto i vincitori sono: Joan Chen, Philip Gröning, Jessica Hausner, Jhumpa Lahiri, Sandy Powell, Tim Roth, Elia Suleiman, Carlo Verdone.

Di seguito il trailer di A Pigeon Sat on a Branch Reflecting on Existence (Un piccione appollaiato sul ramo riflette sull’esistenza) di Roy Andersson , il film vincitore del Leone d’oro:

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Better Call Saul sarà la fine dell’universo di Breaking Bad? Per Vince Gilligan sì 10 Agosto 2022 - 13:15

Il creatore di Breaking Bad e co-creatore di Better Call Saul ha risposto a una domanda che molti si stanno facendo

Ethan Coen dirigerà il suo primo film da solo, Margaret Qualley e Geraldine Viswanathan nel cast 10 Agosto 2022 - 12:30

Ethan Coen dirigerà un film ancora senza titolo con protagoniste Margaret Qualley e Geraldine Viswanathan.

The Good House: il trailer del film con Sigourney Weaver e Kevin Kline 10 Agosto 2022 - 11:30

Sigourney Weaver e Kevin Kline sono i protagonisti di The Good House, film romantico basato sull'omonimo romanzo di Ann Leary

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.