L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

The Kills Series – Valentino Campitelli è Stefano, il “killer” della concorrenza

Di Leotruman

valentino campitelli the kills_opt

3 novembre. Ormai manca solo un mese all’arrivo della web serie italiana più divertente dell’anno. Si tratta di The Kills – Series, serie scritta e diretta da Gianluca Lasaracina e Daniele Giannetti, che ci accompagnerà per sei settimane.

ScreenWeek, tra i media-partner di The Kills, vi ha svelato la scorsa settimana la trama completa e la locandina della serie, ed ecco arrivare una nostra nuova esclusiva.

Abbiamo intervistato per voi tutti i protagonisti della serie, in modo da conoscerli meglio e ingannare l’attesa che ci separa dal pilot. Iniziamo ovviamente con lui, Valentino Campitelli, che interpreta il protagonista di questa storia.

L’eclettico e giovane attore, 23 anni ma già sulle scene da quasi una decade (lo ricordiamo in I Liceali, Cosmonauta e nel corto Il Supplente), interpreta infatti Stefano, giovane aspirante conduttore pronto a tutto per ottenere la conduzione di un programma, una di quelle occasioni che si ha una volta nella vita. Per lanciare la propria carriera, Stefano si vuole cautelare uccidendo la concorrenza…

Ciao Valentino! Raccontaci di come sei diventato il protagonista di ‘The Kills Series” e cosa ti ha intrigato del progetto sin dal primo momento.

Ciao a tutti! Sono diventato il protagonista di “The Kills Series” tramite l’amicizia che mi lega al regista e la stima che abbiamo l’uno dell’altro, anche se alle prime armi, Gianluca è un bravissimo direttore!
La cosa che più mi ha intrigato era il mio personaggio, pazzesco!

Sei puntate, tra divertimento e suspence. Qual è il fulcro dell’appassionante storia di The Kills? Raccontacela in breve, senza spoiler ovviamente!

Non riesco mai a raccontare qualcosa in breve, finisco sempre per dire tutto di tutti, quindi forse è meglio che non dico neanche mezza parola, sarebbe deleterio.

cast the kills series

Tu hai una variegata carriera di ruoli cinematografici e televisivi, mentre Stefano, ii protagonista, è un aspirante conduttore. In cosa siete più simili e in cosa più diversi?

Beh, la cosa che più mi accomuna a Stefano, è la voglia di spaccare il mondo, quella di voler arrivare ad un obbiettivo ben preciso, qualcosa che veramente voglio.
Quella che invece non mi accomuna al mio personaggio, è proprio quella del conduttore, io, almeno per ora, non voglio condurre nulla, se non la mia vita da attore, speriamo ancora per molto.

Hai mai desiderato prima (o durante) un provino che i tuoi rivali sparissero improvvisamente?

Questa è una gran bella domanda, al quale sicuramente si può dire, “ovviamente” senza sapere mai nulla di quello che c’è dietro. Sono un ragazzo di 23 anni che fa questo lavoro da quando ne ha 13, e dal 2003 a oggi, di miei coetanei attori, ce ne sono veramente pochi, sopratutto del mio ”genere”, e tra di noi diciamo che ci conosciamo tutti, chi più chi meno, tra questi, c’è qualcuno che lo frequento anche fuori dal set, quindi non ho mai sperato che qualcuno sparisse, ecco.

Hai risposto “Si”, quindi vogliamo sapere quale piano malefico architettavi nella tua mente…

Ahahah nessun piano, nessuna cosa. Onestà e bravura, se sei veramente bravo, fidati, andrai sempre avanti, senza nessuna forza maggiore.

Sul set avete seguito strettamente il copione o c’è stato spazio per l’improvvisazione?

Oh, amo questa domanda!!! Ogni volta che mi fanno questa domanda, litigo con i registi (non è vero!). Scherzi a parte, vedo il copione come una sorta di ”trama” da seguire SOLO in grandi linee, del resto, ci metto tanto del mio, da sempre e ovunque, quindi, vedrete tante cose strettamente mie nel film.

the kills set

Cosa ne pensi del fenomeno delle web-serie, in Italia e non solo? Trampolino di lancio per farsi conoscere o vero e proprio strumento narrativo?

Penso che per gente che non ha mai lavorato sia un ottimo trampolino, e lo dico sul serio, basta guardare quelle serie che hanno già spaccato nel web che tutti noi abbiamo visto. Per quelli che hanno già un buon curriculum, lo considero un grande allenamento, e un gran divertimento, di conseguenza, un qualcosa dove si può apprendere ancora tanto, perché in questo lavoro non si finisce mai di imparare.

Oltre a Stefano, il tuo personaggio preferito?

Il mio personaggio preferito è ovviamente FIL, lo amo!

Quale sarà l’episodio della serie da non perdere per nulla al mondo?

Non vi dico niente, rimanete incollati al web e ne vedrete delle belle!

Tornate a trovarci nei prossimi giorni perché sono in arrivo altre esclusive.

QUESTO LINK trovate la Pagina Facebook ufficiale di The Kills

QUESTO LINK invece quella di ScreenWeek

The Kills Series inizierà lunedì 3 novembre: seguitela insieme a noi su ScreenWeek e sul nostro Episode39. Partecipate alla conversazione sui social network con l’hashtag #TheKillSeries

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office Italia: Sul più bello si aggiudica il sabato 25 Ottobre 2020 - 10:00

Nel 132° giorno delle riaperture (15 Giugno) Sul più bello in testa si dimostra il favorito del pubblico, seguito da Greenland e I Predatori.

Natale in città con Dolly Parton: il trailer del musical, dal 22 novembre su Netflix 25 Ottobre 2020 - 9:00

La famosissima cantante country Dolly Parton è pronta per sbarcare su Netflix con un nuovo musical natalizio, che include ben 14 brani originali!

#NonChiudeteICinema: un appello per salvare ciò che più amiamo 24 Ottobre 2020 - 21:08

Secondo quanto riportato da numerose testate, con il nuovo Dpcm del governo si chiuderanno di nuovo le porte di cinema e teatri, che tanto avevano faticato per poter tornare ad accogliere il pubblico in totale sicurezza.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).