L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Star Trek 3 – J.J. Abrams sarà molto presente anche se non sarà lui a dirigere il film

Di Marlen Vazzoler

star-trek-logo-slice

Il prossimo anno cominceranno le riprese di Star Trek 3, almeno stando alle dichiarazioni di Zachary Quinto e Simon Pegg. Mentre si trovava ospite al Today Show della NBC, Quinto ha detto che potrebbero cominciare nei prossimi sei mesi:

“Penso [che il prossimo Star Trek] sia all’orizzonte… ci sono le prime avvisaglie e ho la sensazione che saremo in produzione nei prossimi sei mesi”.

Anche Simon Pegg ha fatto una dichiarazione simile in una video intervista con Coming Soon.

“[Cominceremo a girare Star Trek] il prossimo anno… Questo è quello che mi hanno detto. Per piacere non prendere questo come una dichiarazione ufficiale della Paramount, ma se lo riusciremo a fare il prossimo anno e avrà i soliti standard di post-produzione, dovremmo riuscire a farlo uscire per il 50° anniversario”.

Una conferma indiretta di quanto è trapelato fino adesso, inizio riprese per la primavera del 2015 e uscita per il 2016, anno dell’anniversario.

Ma quale sarà il coinvolgimento di J.J. Abrams, impegnato sul set di Star Wars: Episodio VII? Pegg svela che il film avrà la sua voce e il suo stampo anche se non si troverà alla regia di questo terzo capitolo, al suo posto troveremo invece lo sceneggiatore Roberto Orci qui al suo debutto come regista.

“Ero preoccupato [sullo spostamento di Abrams da Star Trek a Star Wars] in un primo momento. Ero in un cinema e ho ricevuto un’email che diceva che lo stava facendo e l’ho subito chiamato e gli ho detto: ‘Non hai intenzione di fare Star Wars adesso? Hai intenzione di abbandonarci come i fratelli più vecchi un po’ meno cool?’ E lui mi fa, ‘Certo che no’. Quella era stata solo una sorta di reazione istintiva, perché tutti abbiamo pensato, ‘Oh, no! Papà!’ Ma J.J. è incapace di farlo. Sarà molto presente, anche se non dirigerà ‘Star Trek’, la sua voce e il suo stampo saranno su tutto quanto”.

Non ci resta che attendere il via libera della Paramount, con il relativo annuncio di uscita del film.

Fonti Today, comingsoon

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Qualcuno salvi il Natale 2 – Ecco il trailer ufficiale, dal 25 novembre su Netflix 19 Ottobre 2020 - 17:30

Qualcuno salvi il Natale 2 uscirà il prossimo 25 novembre su Netflix: ecco il trailer ufficiale con Kurt Russell e Goldie Hawn.

Il trailer de La storia di Olaf, il nuovo cortometraggio di Frozen 19 Ottobre 2020 - 16:43

Il corto, che racconta le origini di Olaf, verrà proiettato il 24 ottobre ad Alice nella Città, Festa del cinema di Roma

Die Hard 6 è qui, ma è solo la pubblicità di una batteria per auto 19 Ottobre 2020 - 16:12

Il misterioso teaser postato da Rumer Willis non era di un nuovo film, ma di uno spot pubblicitario

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).