Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2014/09/Inherent-Vice.png): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Paul Thomas Anderson ha cambiato il finale di Inherent Vice

Paul Thomas Anderson ha cambiato il finale di Inherent Vice

Di Filippo Magnifico

Inherent Vice

C’è molta attesa nei confronti di Inherent Vice, la nuova fatica di Paul Thomas Anderson (regista di The Master), tratta dal romanzo Vizio di Forma di Thomas Pynchon. Stiamo infatti parlando di un libro enigmatico come il suo stesso autore, la cui identità rimane tuttora un mistero (esistono pochissime foto che lo ritraggono e risalgono tutte al periodo scolastico o militare).

Il processo dalle pagine al grande schermo comporta inevitabilmente delle modifiche, come aveva già accennato un po’ di tempo fa uno degli attori presenti in questa pellicola, Josh Brolin (QUI trovate maggiori informazioni). Ora è il turno di Joaquin Phoenix, che interpreta il protagonista Doc Sportello.

Durante un’intervista per il The New York Times, l’attore ha parlato delle modifiche che sono state apportate alla storia, preannunciando un finale molto diverso da quello del libro. Una cosa che però ha avuto l’approvazione dello stesso Pynchon:

So che hanno parlato molto. Certe volte diceva “Ho parlato con Pynchon la scorsa notte. Abbiamo parlato a lungo e lui ha pensato che forse si potrebbe procedere in questa direzione”. È stato fantastico, perché è stato molto attivo nel processo creativo attraverso Paul. Hanno parlato spesso e lui ha fornito suggerimenti molto utili su come condensare tre scene in una.

La storia, che è stata già paragonata a quella de Il grande Lebowski, è quella di Doc Sportello, un detective privato amante della marijuana che, nella Los Angeles di fine anni Sessanta, si ritrova coinvolto in una bizzarra disavventura per colpa della sua ex-ragazza. La donna lo coinvolgerà in un piano per rapire il suo attuale amante, un facoltoso proprietario terriero. Mischiando toni noir e psichedelici, il romanzo include una lunga galleria di personaggi assurdi: surfisti, rockettari, tossici, sassofonisti in incognito.

Nel cast troviamo Joaquin Phoenix, nel ruolo del protagonista Doc Sportello, Benicio Del Toro, Owen Wilson, Reese Witherspoon, Martin Short, Jena Malone e Josh Brolin. Il film arriverà nelle sale americane il 12 dicembre 2014.

Il film farà il suo debutto al New York Film Festival il 4 ottobre, mentre la relese americana è prevista per il 12 dicembre. Per maggiori informazioni potete consultare la scheda del film sul sito Warner Bros.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

The Kardashians: nuovo teaser italiano della seconda stagione, in arrivo il 22 settembre su Disney+ 11 Agosto 2022 - 21:45

Disney+ ha diffuso il teaser della seconda stagione di The Kardashians, annunciando così i nuovi episodi della serie originale di successo che debutterà il 22 settembre. Le nuove puntate saranno disponibili ogni giovedì.

Sinking Spring: Brian Tyree Henry nella serie Apple diretta da Ridley Scott 11 Agosto 2022 - 20:45

Scritta da Peter Craig, sceneggiatore di The Batman, Sinking Spring sarà una serie crime ambientata a Filadelfia

Rimini: trailer del film di Ulrich Seidl, dal 25 agosto nelle sale 11 Agosto 2022 - 20:30

Umanissimo antieroe del nostro tempo, Richie Bravo è l’indimenticabile protagonista dell’ultima opera di Ulrich Seidl, Rimini: ecco il trailer ufficiale.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.