L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Minority Report – Nuovi dettagli sulla serie tv, che avrà una protagonista femminile

Di Lorenzo Pedrazzi

minorityreport-copertina

Tre settimane fa vi abbiamo riportato che Minority Report (2002) diventerà una serie tv prodotta dalla Amblin Television di Steven Spielberg, regista del film originale, tratto a sua volta da un brillante racconto di Philip K. Dick. Ebbene, The Hollywood Reporter (via ComingSoon.net) segnala che la serie sarà ambientata dieci anni dopo il film, e seguirà le vicende di uno dei tre precog mentre cerca di vivere una vita “normale”, ma continua a essere tormentato da visioni del futuro. Incontrerà una detective che, sconvolta dai traumi del suo passato, lo aiuterà a utilizzare il suo dono a fin di bene.

Per il ruolo della detective verrà scritturata un’attrice di richiamo, com’è già stato fatto con Halle Berry per Extant (sempre prodotto da Spielberg). Max Borenstein (Godzilla, Seventh Son) si occuperà di sviluppare lo show e di scrivere la sceneggiatura del pilot, il cui progetto è nelle mani della Fox, peraltro già colpevole della pessima gestione di Almost Human, altra serie poliziesca di ambientazione fantascientifica: stavolta, considerando la notorietà del franchise, faranno meglio a non sbagliare.

Vi ricordo che il film si svolge nel 2054, e ha come protagonista Tom Cruise nella parte di John Anderton, capitano dell’Unità Pre-crimine della polizia di Washington, che sfrutta le abilità precognitive di tre gemelli (i precog) per anticipare i casi di omicidio, e prevenirli prima ancora che accadano. John, però, si trova costretto a fuggire da quel sistema che amava difendere tanto strenuamente, poiché i precog annunciano un omicidio di cui lui stesso è il colpevole.

Curiosamente, un tema molto simile è già stato trattato da un’altra serie televisiva, Person of Interest, in cui uno scienziato inventa un sistema di sorveglianza che attinge alle fonti più disparate – telecamere, microfoni, web, telefonate – per prevenire i crimini comuni, e chiede aiuto a un ex agente della CIA per impedirli. L’ispirazione dall’idea originaria di Philip Dick è palese.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Cinema: ANICA sulla mancata decisione del ritorno alla massima capienza nelle sale 19 Settembre 2021 - 12:27

Il presidente Luigi Lonigro dell'Unione Editori e Distributori ANICA commenta sulla mancata decisione da parte del Consiglio dei Ministri in merito al ritorno alla massima capienza nelle sale

C’è qualcuno in casa tua – Il trailer dell’horror prodotto da James Wan, in arrivo il 6 ottobre su Netflix 19 Settembre 2021 - 12:00

Atmosfere da meta-horror adolescenziale degli anni Novanta nel trailer di C'è qualcuno in casa tua, film di Patrick Brice tratto dal romanzo di Stephanie Perkins.

Guilty Party: Kate Beckinsale nel trailer della serie Paramount+ 19 Settembre 2021 - 11:00

La serie, creata da Rebecca Addelman, vedrà l'attrice nei panni di una giornalista screditata che indaga sul caso di una donna condannata per l'omicidio del marito

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).

Star Trek, i 55 anni del sogno di Gene Roddenberry 8 Settembre 2021 - 15:51

Cinquantacinque anni fa andava in onda il primo episodio di Star Trek, "la carovana del vecchio West lanciata nello spazio".