L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Matt Smith, da Doctor Who a Orgoglio e Pregiudizio e Zombie

Di Valentina Torlaschi

matt-smith orgoglio pregiudizio zombie

Con alle spalle quattro serie compiute della serie tv di Doctor Who, Matt Smith si appresta ora a un nuovo progetto, questa volta su grande schermo. L’attore è stato infatti ingaggiato per l’adattamento cinematografico di Orgoglio e Pregiudizio e Zombie: libro di Seth Grahame-Smith che vanta 1 milione e 500mila copie vendute solo in America. Un progetto dalla lunga gestazione che dopo continui avvii e battute d’arresto è ora finalmente sui blocchi di partenza con le riprese che inizieranno a brevissimo, ovvero il 24 settembre.

Smith va dunque a completare la squadra attoriale che vede già schierati “in campo” Lily James nei panni di Elizabeth Bennett, poi Bella Heathcote in quella della sorella Bennett mentre Sam Riley sarà Mr. Darcy; nel cast, anche Douglas Booth. Alla regia di questo adattamento scritto da David O. Russell (che a un certo punto era stato anche ingaggiato per dirigere il film), troviamo Burr Steers.

Come anche suggerisce il titolo, la storia è rivisitazione in chiave horror del classico di Jane Austen: la protagonista Liz Bennett (James) è spinta dalla propria famiglia a sposare un uomo benestante e di buona famiglia ma lei è allergica alle rigide regole sociali dell’Inghilterra Vittoriana. E poi, ben oltre il matrimonio, la sua preoccupazione è difendere il proprio paesino dall’invasione di terribili zombie…

Il progetto era originariamente in mano alla Lionsgate per poi passare alla Darko Entertainment e alla Handsomecharlie Films di Natalie Portman e ai produttori Sean McKittrick, Allison Shearmur e Annette Savitch. Per anni la Lionsgate ha cercato di realizzare questo film, quattro per l’esattezza, ed ogni volta che sembrava di aver trovato il filmaker giusto per mettere in moto la produzione il regista di turno abbandonava la nave… Stesso discorso per l’attrice che doveva vestire i panni della protagonista Lizzie Bennet: negli anni si sono fatti i nomi, niente meno, di Natalie Portman, Anne Hathaway, Mia Wasikowska, Scarlett Johansson, Emma Stone, e Blake Lively, ma poi nulla di fatto. Ora dovremmo davvero esserci, finalmente.

Oltre alla sua rinomata carriera tv come undicesimo dottore in Doctor Who, ricordiamo che Smith ha recentemente preso parte al nuovo Terminator: Genisys insieme a Jason Clarke e Emilia Clarke e al debutto alla regia di Ryan Gosling Lost River.

Di seguito la trama del libro Orgoglio e Pregiudizio e Zombie da cui il film è tratto:

È cosa nota e universalmente riconosciuta che uno zombie in possesso di un cervello debba essere in cerca di altro cervello. Così inizia “Orgoglio e pregiudizio e zombie”, versione fedelmente aggiornata del celeberrimo (e amatissimo) capolavoro di Jane Austen, grazie a numerose scene “inedite” in cui, a farla da protagonisti, sono appunto gli zombie. Pubblicato da una piccola casa editrice americana, questo romanzo ha suscitato l’entusiasmo sia dei neofiti sia dei più fanatici ammiratori della Austen, scalando in breve tempo tutte le classifiche di vendita e imponendosi come il fenomeno editoriale dell’anno. E il motivo di un successo tanto clamoroso è semplice: al fascino di una storia d’amore senza tempo, si aggiunge il divertimento di una lotta senza esclusione di colpi contro l’orribile flagello che si è abbattuto sull’Inghilterra, arrivando fino al tranquillo villaggio di Meryton, dove l’indomita Elizabeth Bennet, insieme con le sue sorelle, è impegnata a contrastare orde di famelici morti viventi. Un ruolo che le calza a pennello, almeno finché non arriva il bello e scontroso Mr Darcy a distrarla…

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Rosario Dawson è Ahsoka Tano: Chi è la Jedi in arrivo su The Mandalorian 25 Ottobre 2020 - 20:00

Chi è Ahsoka Tano, il personaggio che Rosario Dawson interpreterà in The Mandalorian? Scopritelo nel nostro speciale!

Lucca Changes sarà completamente online 25 Ottobre 2020 - 19:35

Lucca Changes passerà completamente online. Gli eventi saranno tutti disponibili gratuitamente online tramite le piattaforme di streaming e alla Rai

Grand Army – Netflix mette a disposizione il primo episodio su Youtube 25 Ottobre 2020 - 18:00

A circa una settimana dall'uscita di Grand Army su Netflix, il primo episodio è disponibile gratuitamente su Youtube. La serie è tratta da una pièce teatrale di Katie Cappiello.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).