L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Lorde e il produttore di Adele Paul Epworth uniscono le forze per Hunger Games

Di Filippo Magnifico

lorde-billboard-650-430

Procedono i lavori di Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte 1. Come sappiamo la cantautrice neozelandese Ella Maria Lani Yelich-O’Connor, meglio conosciuta come Lorde, si occuperà della soundtrack del film, scegliendo gli artisti e le canzoni che ne faranno parte e registrando un singolo per l’occasione (QUI trovate maggiori informazioni).

Il coinvolgimento di una star internazionale del calibro di Lorde rappresenta una vera a propria garanzia, ma se questo non dovesse bastare ecco che entra in scena Paul Epworth, produttore discografico, cantautore e musicista inglese che durante la sua carriera ha lavorato con star del calibro di Adele, Florence and the Machine, Cee Lo Green, Foster the People, Bruno Mars.

Epworth, che nel 2013 ha vinto il Premio Oscar nella categoria migliore canzone (condiviso con Adele Adkins) per il brano Skyfall, ha lasciato Londra per volare ai Lakehouse Recording Studios in New Jersey, per trascorrere due intensi giorni di lavoro in compagnia della cantante. A testimonianza di questo ecco che arriva un selfie:

Nel frattempo Matt Wiggins, tra i migliori fonici del Regno Unito, ha interrotto momentaneamente una sessione di registrazione con gli U2 per dedicarsi, in collaborazione con Eric Romero, al missaggio della canzone di Lorde. Il brano in questione accompagnerà i titoli di coda del film, per quanto riguarda la colonna sonora completa, sappiamo che sarà disponibile tre giorni prima della data di uscita.

Vi ricordiamo che QUI trovate il resoconto della presentazione del film che si è tenuta durante l’edizione 2014 del Comic-Con di San Diego. QUI invece trovate il primo teaser trailer italiano.

Dopo l’enorme successo di Hunger Games – La Ragazza di Fuoco (864 milioni di dollari incassati in tutto il mondo, e quasi 9 milioni di euro in Italia) la saga proseguirà dunque con Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte 1, che uscirà il 20 novembre in Italia, e poi con la parte 2 che arriverà nei cinema l’anno successivo, nel novembre 2015. A questo link trovate la pagina Facebook ufficiale italiana. #IlCantoDellaRivolta #HungerGames #ilfuocoillumineraloscurita

Fonte: Digital Spy

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Ghostbuster: Legacy rinviato di tre mesi dalla Sony 22 Ottobre 2020 - 8:45

Sony Pictures ha deciso di rinviare Ghostbuster: Legacy al giugno del 2021, nello stesso week-end in cui debuttò il film originale.

Zack Snyder’s Justice League – Jared Leto riprende i panni del Joker 21 Ottobre 2020 - 22:24

Jared Leto riprende i panni del Joker durante le riprese aggiuntive di Zack Snyder's Justice League, la miniserie di quattro ore in arrivo su HBO Max nel 2021

Il bandito e la madama diventa una serie TV creata da David Gordon Green 21 Ottobre 2020 - 21:30

Il cult movie anni '70 con Burt Reynolds tornerà in una serie prodotta anche da Seth MacFarlane

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).