L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

La scuola più bella del mondo – Un simpatico video per la commedia con De Sica e Papaleo

Di Valentina Torlaschi

Schermata 2014-09-25 alle 20.38.09

Dopo il grande successo di pubblico riscosso da Benvenuti al sud, Benvenuti al nord e il più recente Un boss in salottoLuca Miniero è tornato infatti dietro la macchina da presa per dirigere una nuova commedia degli equivoci nella nostra bella Italia, che avrà come protagonisti Christian De SicaRocco Papaleo,Lello Arena, Angela Finocchiaro e Miriam Leone.

Come suggerisce il titolo, La scuola più bella del mondo è ambientata nel mondo della scuola: Christian De Sica veste i panni di un puntiglioso Preside di una scuola media toscana il cui ordine perfetto viene scombussolato dall’arrivo di una classe di studenti napoletani accompagnati da un eccentrico e un po’ svogliato professore perfettamente impersonato da Rocco Papaleo. Tra i due uomini, così diversi per carattere e propensione al lavoro (serissimo il primo; più “tranquillo” il secondo) si scatena inizialmente una sorta di guerra, ma poi entrambi impareranno l’uno dall’altro a smussare gli spigolosi difetti dei rispettivi caratteri. Ecco una featurette:

L’equivoco su cui si regge la trama di La scuola più bella del mondo è questo: la scuola modello della Toscana diretta dal Preside Christian De Sica invita, per un prestigioso scambio culturale, degli studenti di Accra, in Ghana. Peccato che uno scherzo del destino, o meglio un errore burocratico di comunicazione, gli porti in visita gli alunni di una scuola di Acerra, in provincia di Napoli, con la loro carica di incontenibile vivacità.

scuola più bella del mondo

Il film, prodotto da Cattleya e distribuito dalla Universal Pictures Italia, arriverà nelle nostre sale il 13 novembre. Per rimanere aggiornati, QUI la pagina Facebook e QUI la pagina Twitter. #lascuolapiubelladelmondo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Knights Of The Zodiac: Il cast del live action de I Cavalieri dello Zodiaco, uscirà nella primavera del 2023 22 Settembre 2021 - 3:49

Svelato il cast principale del live action de I Cavalieri dello Zodiaco, Knights Of The Zodiac, il film uscirà nella primavera del 2023

Box Office: Free Guy supera i $300M nel mondo, Shang-Chi supera Captain America: Il primo vendicatore negli USA 22 Settembre 2021 - 2:20

Free Guy supera i $300M al box office mondiale, mentre al botteghino americano Shang-Chi ha superato l'incasso di Captain America: Il primo vendicatore. Dune ha sovraperformato in quasi tutti i territori internazionali

Shang-Chi arriverà su Disney+ il 12 novembre, ecco le premiere del Disney+ Day 21 Settembre 2021 - 21:54

La premiere di Shang-Chi sarà lanciata su Disney+ il 12 novembre, il giorno in cui verrà celebrato in tutto il mondo il Disney+ Day. Da Jungle Cruise a Ciao Alberto a Olaf Presents e tutte le novità di Disney+ Day

Star Wars: Visions, la recensione 21 Settembre 2021 - 18:00

In un Giappone vicino vicino: arrivano su Disney+ i corti anime di Star Wars.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).