La “censura” nel cinema. PG-13 sempre più restrittivo. È giusto?

La “censura” nel cinema. PG-13 sempre più restrittivo. È giusto?

Di Redazione SW

Quando si parla di cinema e di minori spesso si fa riferimento, come linee guida nella visione del film, al sistema di classificazione americana ideato dalla Motion Pictures Association of America (MPAA), che suddivide i film nelle seguenti categorie:
Indiana-Jones-e-i-predatori
G, general audiences: film per tutti.
PG, parents cautioned suggested: si consiglia la visione ai minori di 10 anni in compagnia di un adulto o di un genitore.
PG-13, parents strongly cautioned: Vietato ai minori di 13 anni, non accompagnati dai genitori.
R, restricted: Vietato ai minori di 17 anni, non accompagnati dai genitori.
NC-17: Non è consentito l’ingresso ai minori di 17 anni.

In Italia la situazione è molto più semplice (o più complessa, dipende dai punti di vista) poiché esistono solo 3 categorie: film per tutti, vietato ai minori di 14 anni e vietano ai minori di 18 anni. Resta però molto margine discrezionale ai genitori su cosa sia meglio far vedere o meno ai propri figli ed è quindi importante che siano dotati degli strumenti e delle informazioni necessarie a tale scopo (e ScreenKids nasce anche per questo). Ma proprio perché la legistlazione italiana è piuttosto vaga in materia molti preferiscono prendere per buone le linee guida americane.
Qualcosa è cambiato negli ultimi anni, però. Il video che vi mostriamo sotto (in lingua inglese), racconta l’evoluzione della classificazione PG-13 in tempi recenti: un’evoluzione che ha portato gli studios americani a realizzare film sempre meno “coraggiosi”, depurandoli si scene minimamente condannabili pur di rientrare nella categoria e accaparrarsi il maggior pubblico possibile (e soprattutto il pubblico dei teenager, grandi consumatori di cinema. Il risultato sono film più edulcorati rispetto al passato, che certo aveva maglie molto più larghe: basti pensare che film come Poltergeist e I predatori dell’arca perduta erano classificati come adatti a un pubblico giovane (e io stessa ricordo di averli visti da ragazzina) e contengono scene che oggi non passerebbero sicuramente ai vaglio della scure della MPAA. La domanda che vi poniamo è la seguente: è giusta, secondo voi questa evoluzione? I ragazzi vanno sempre e comunque “preservati” da scene troppo violente o forti? O si tratta di una scelta un po’ ipocrita e alcune scene sono accettabili se inserite in un contesto che le giustifica?

 

Che ne pensate? Diteci la vostra nel box dei commenti qui sotto

LEGGI ANCHE

Iniziate le riprese del nuovo film di Ficarra e Picone 6 Giugno 2023 - 20:24

Le riprese del nuovo film di Ficarra e Picone, diretti per la prima volta dal regista Francesco Amato, sono iniziate a Catania.

Transformers: Il Risveglio – Un nuovo, spettacolare trailer 6 Giugno 2023 - 20:00

Ecco il nuovo, spettacolare trailer finale di Transformers: Il risveglio, il nuovo capitolo delle avventure dei robottoni dal 7 giugno al cinema.

Rebel Moon: nuove immagini dal film Netflix, Zack Snyder conferma che sarà in due parti 6 Giugno 2023 - 19:15

La prima parte del blockbuster fantascientifico arriverà su Netflix il 22 dicembre. Zack Snyder ha confermato anche un altro dettaglio

Bottoms, il trailer del nuovo film di Emma Seligman 6 Giugno 2023 - 19:11

La regista di Shiva Baby collabora ancora con Rachel Sennott per Bottoms, storia di due liceali che organizzano un fight club.

Spider-Man: Across the Spider-Verse, la recensione: arte in movimento 4 Giugno 2023 - 8:53

Il miglior film d'animazione USA degli ultimi anni è un vero spettacolo per gli occhi, ma anche l'avverarsi di un certo sogno di Stan Lee.

The Lasso Way: quello che Ted Lasso mi ha insegnato in questi anni 31 Maggio 2023 - 11:40

Arrivati alla fine della sua terza stagione, Ted ci ricorda una cosa molto importante, per le sfide sul campo (della vita) di tutti noi.

Across the Spider-Verse: precedenti animati e videogame con Spider-Man 2099 30 Maggio 2023 - 15:27

Le comparsate precedenti di Spider-Man 2099 in film, serie animate e videogiochi Marvel.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI