L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Interstellar – Le ispirazioni di Nolan da Kubrick a Spielberg. E poi, 4 nuovi spot

Di Valentina Torlaschi

Interstellar   Comic Con Trailer Ufficiale Italiano   HD   YouTube

Tra i film che più potrebbero sorprenderci in questo finale d’anno cinematografico c’è ovviamente Interstellar. Con Inception e la trilogia del Cavaliere Oscuro, Christopher Nolan è uno dei registi cult della scena attuale e ogni suo nuovo film si porta in dote immense attese. Come sempre per le sue opere, pochi sono i dettagli noti: sappiamo che sarà una pellicola di fantascienza ambientata in un futuro cupo dove il clima è mutato e l’agricoltura non riesce a produrre più frutti. L’umanità è in pericolo e allora un gruppo di pionieri dovrà esplorare nuove frontiere e compiere un viaggio interstellare per cercare di garantire un futuro alla propria specie.

Questa è la trama. Ma sappiamo bene che per un autore immaginifico e visionario come Nolan, la trama è secondaria. Per provare a capire allora che tipo di film sarà Interstellar è forse più interessante sapere quali sono state le sue fonti di ispirazione, i film del passato a cui si è fatto in qualche modo riferimento. A rivelarci questi dettagli è stato le stesso Nolan in un’intervista ad Empire:

Interstellar non sarà un action e non sarà un thriller in senso stretto. Ho fatto qualcosa di paragonabile ai blockbusters con cui sono cresciuto da bambino: molti di questi sono stati fatti da Spielberg. Non mi piace parlare troppo di Spielberg perché lui aveva già lavorato a questo progetto prima di me e non voglio tornare indietro su questo, ma la verità è che nel mio Interstellar c’è molto dello spirito di film come Incontri ravvicinati del terzo tipo e Lo squalo: ho provato a catturarne lo spirito, anche perché non li vedevo da molto tempo. Anche J.J. [Abrams] ha voluto rendere omaggio a Spielberg e a Incontri ravvicinati del terzo tipo con il suo Super 8, ma è stato un omaggio molto letterale. Noi invece stiamo provando a fare qualcosa di diverso, del tipo: come sarebbe quel film ora? Non nel passato, coma ha fatto J.J., ma ora. È stata una sfida molto interessante. Quando dici che stai facendo un film per famiglie, ci sono come delle connotazioni negative, come se stessi facendo qualcosa di leggero. Eppure quando ero bambino io, si facevano film per famiglie nella miglior connotazione del termine. Io ho voluto tornare a quel significato

Un film per famiglie dunque, ma non solo perché Interstellar si è ispirato anche a 2001 Odissea nello spazio di Stanley Kubrick e a Uomini veri di Philip Kaufman.

Quando realizzi un film come Interstellar non puoi far finta che 2001 non esista. Devo però aggiungere che un altro titolo che abbiamo puntato è stato Uomini veri (The Right Stuff): l’ho mostrato su grande schermo a tutta la mia squadra prima di iniziare le riprese, è un film che in molti hanno visto al cinema. È praticamente perfetto. Uno dei migliori film americani di tutti i tempi, la gente non realizza quanto immenso sia. Forse perché dura 4 ore…

Gli orizzonti di riferimento sono interessanti; nulla da dire. Per avere un assaggio più concreto della pellicola, ecco anche quattro nuovi spot:

La vicenda di Interstellar si ispira alle teorie scientifiche di Kip Thorne, un fisico teoretico specializzato in studi gravitazionali e astrofisici alla California Institute of Technology, che ha collaborato come consulente al film ed è produttore esecutivo insieme a Jake Myers e Jordan Goldberg.

Nel cast troviamo Matthew McConaughey, Mackenzie Foy, Anne HathawayJessica ChastainBill IrwinJohn Lithgow,Casey Affleck,  e Michael Caine. Il film uscirà nelle sale italiane il 6 novembre 2014. Potete rimanere aggiornati sul film seguendo la Pagina Facebook italiana.

Di seguito la trama ufficiale:

In un futuro imprecisato, un drastico cambiamento climatico ha colpito duramente l’agricoltura. Un gruppo di scienziati, sfruttando un “wormhole” per superare le limitazioni fisiche del viaggio spaziale e coprire le immense distanze del viaggio interstellare, cercano di esplorare nuove dimensioni. Il granturco è l’unica coltivazione ancora in grado di crescere e loro sono intenzionati a trovare luoghi adatti a coltivarlo per il bene dell’umanità. Il regista visionario, che con i suoi film ha rinnovato più di ogni altro la cinematografia contemporanea, si misura questa volta con uno sci-fi dirigendo, come sempre, un cast eccezionale.

Fonte: Collider

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Joker 2: Martin Scorsese sarà uno dei produttori del film, attualmente in sviluppo? 18 Settembre 2021 - 17:12

Nell'ultimo numero di Production Weekly scopriamo che Martin Scorsese sarà uno dei produttori di Joker 2, attualmente in sviluppo.

Batman Day – Il futuro dell’Uomo Pipistrello fra cinema e TV 18 Settembre 2021 - 17:00

In occasione del Batman Day, ecco riunite tutte le produzioni attualmente in corso che vedono partecipe l'Uomo Pipistrello!

Cry Macho – Cowboy, galli e cavalli nella nuova featurette 18 Settembre 2021 - 16:00

La nuova featurette di Cry Macho, film diretto e interpretato da Clint Eastwood, è dedicata agli animali che hanno lavorato sul set.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).

Star Trek, i 55 anni del sogno di Gene Roddenberry 8 Settembre 2021 - 15:51

Cinquantacinque anni fa andava in onda il primo episodio di Star Trek, "la carovana del vecchio West lanciata nello spazio".