L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Guardiani della Galassia – James Gunn svela il cameo originale di Stan Lee, niente Ms. Marvel per il sequel

Di Marlen Vazzoler

james-gunn-dragoncon

Thunderbolts è solo uno dei numerosi progetti che il regista James Gunn ha proposto inizialmente ai Marvel Studios. Il primo era basato su un fumetto di Grant Morrison, non pubblicato dalla Marvel, intitolato We.3 avente per protagonista un gatto, un cane e un coniglio che cercano di tornare a casa e che si trovano rinchiusi in delle tute mecha. Il secondo è stato proposto prima di ottenere l’incarico per Guardiani della Galassia, intitolata Hit Monkey la pellicola racconta la storia di un assassino che in realtà è una scimmia in giacca e cravatta. Il terzo è il noto Thunderbolts, messo in sordina al momento, se mai accadrà, per potersi dedicare al lato cosmico dell’universo Marvel che comprende Guardiani e altri film spin-off.

Parlando del sequel di Guardiani, al filmaker è stato chiesto se incorporerà delle supereroine Marvel nella line-up del film, in particolare Carol Danvers aka Captain Marvel. Gunn ha spiegato al pubblico del Dragon Con di Atlanta che vuole evitare i terrestri in questo lato dell’universo Marvel, permettendo a Peter Quill (Chris Pratt) completa attenzione dalla terra. Ha poi convenuto che Carol prima o poi apparirà nei film Marvel, ma ci sono molte altre donne nel mondo di Guardiani della Galassia ed è entusiasto di cominciare ad introdurle nei prossimi film. Il piano è di introdurre nuovi personaggi femminili in Guardiani appena può.

peter-quill-guardiani-della-galassia

Nel film Sean Gunn, il fratello di James, non ha fatto la performance motion-capture, l’unico attore in tutta la pellicola ad aver usato questa tecnica è stato Josh Brolin per i movimenti facciali di Thanos. Sean invece ha provveduto il riferimento per il movimento dei personaggi che ha interpretato, come Rocket.

La versione di Yondu che compare nel film è molto diversa da quella a fumetti, bensì sia ispirata alla versione Ultimate. Gunn ha intenzione di muoversi in un modo simile anche nei sequel e negli spin-off. Inoltre Yondu non doveva nemmeno esserci nel film, ma Gunn aveva dei problemi con il terzo atto che non funzionava, così ha pensato a introdurre Yondu come mentore di Quill e… così è nato il film che conosciamo.

Infine il regista ha raccontato della battaglia persa con la Marvel per il cameo originale pensato per Stan Lee. Inizialmente il fumettista doveva essere uno dei trofei del Collezionista. Groot lo avrebbe visto sbigottito e Lee in risposta gli avrebbe mostrato il dito. Un gesto visto in precedenza quando Star Lord viene catturato dai Nova Corps, visto a più riprese nei trailer. Il motivo dietro a questa decisione non è stato fornito, è dipeso dal contesto della scena, dal personaggio? Chissà.

Guardiani della Galassia uscirà in Italia il 22 ottobre 2014. Come sapete, questa seconda ondata di cinecomic, conosciuta come Fase 2, comprende Iron Man 3 (24 aprile 2013 in Italia), Thor: the Dark World (21 novembre 2013 in Italia), Captain America: the Winter Soldier (3 aprile 2014 in Italia) e si concluderà con The Avengers 2 (1 maggio 2015 in America). Per rimanere aggiornati sulla produzione del film seguite le News dal BlogQuitrovate la pagina facebook italiana del film.

Fonte Collider

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Joker 2: Martin Scorsese sarà uno dei produttori del film, attualmente in sviluppo? 18 Settembre 2021 - 17:12

Nell'ultimo numero di Production Weekly scopriamo che Martin Scorsese sarà uno dei produttori di Joker 2, attualmente in sviluppo.

Batman Day – Il futuro dell’Uomo Pipistrello fra cinema e TV 18 Settembre 2021 - 17:00

In occasione del Batman Day, ecco riunite tutte le produzioni attualmente in corso che vedono partecipe l'Uomo Pipistrello!

Cry Macho – Cowboy, galli e cavalli nella nuova featurette 18 Settembre 2021 - 16:00

La nuova featurette di Cry Macho, film diretto e interpretato da Clint Eastwood, è dedicata agli animali che hanno lavorato sul set.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).

Star Trek, i 55 anni del sogno di Gene Roddenberry 8 Settembre 2021 - 15:51

Cinquantacinque anni fa andava in onda il primo episodio di Star Trek, "la carovana del vecchio West lanciata nello spazio".