L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Festival di Toronto, vince The Imitation Game con Benedict Cumberbatch

Di Valentina Torlaschi

The Imitation Game toronto

Il Festival di Toronto ha chiuso i battenti consegnando il primo riconoscimento, il prestigioso People’s Choice Award (il premio del pubblico), a The Imitation Game. Come vi raccontiamo ormai da tempo, quello di Toronto è un riconoscimento significativo perché da anni rappresenta un termometro molto rappresentativo della “febbre da Oscar”, spesso anticipando la tendenza dei premi di Hollywood: negli anni passati, sono stati premiati al Festival canadesi film come 12 anni schiavo, Il lato positivo, Il discorso del re e The Millionaire che poi hanno sbancato alle notte degli Academy Awards.

A vincere quest’anno è stato dunque The Imitation Game: film biografico che racconterà la vita del matematico inglese Alan Turing. Una pellicola interessante perché interessante é innanzitutto la figura raccontata: Turing (1912-1954) era infatti un matematico ed esperto di crittografia che fu di fondamentale aiuto durante la Seconda Guerra Mondiale nel decifrare messaggi criptati che arrivavano dalla Germania contribuendo così alla vittoria degli Alleati. La sua figura fu inoltre molto importante nella nascita dei primi computer. Eppure, la sua gloria non durò molto: nei primi anni cinquanta, l’uomo dichiarò pubblicamente la propria omosessualità salvo venir dopo perseguitato dal governo inglese. Non riuscendo più a sostenere la situazione, si tolse la vita.

Nei panni del geniale scienziato Alan Turing troviamo l’acclamato attore british Benedict Cumberbatch: la star della serie di Sherlock, il lucifero villain di Into Darkness – Star Trek nonché il Julian Assange di Quinto Potere e il drago Smaug della saga di Lo Hobbit sembra aver regalato un’interpretazione sorprendente.

Sceneggiato da Grahama Moore e diretto da Morten Tyldum (Headhunters), The Imitation Game vede nel cast anche Keira Knightley, Matthew Goode, Mark Strong, Rory Kinnear, Charles Dance, Allen Leech e Matthew Beard. La Weinstein Company distribuirà The Imitation Game nei cinema americani il 21 novembre; in Italia il film arriverà grazie a VIDEA ma non è stata ancora fissata una release ufficiale.

Di seguito l’elenco completo dei premi del Toronto Film Festival:

People’s Choice Award:
 “The Imitation Game,” Directed by Morten Tyldum
First Runner Up: “Learning to Drive,” Directed by Isable Coixet
Second Runner Up: “St. Vincent,” Directed by Theodore Melfi

People’s Choice Award For Documentary:
 “Beats of the Antonov,” Directed by Hajooj Kuka
First Runner Up: “Do I Sound Gay?,” Directed by David Thorpe
Second Runner Up: “Seymour: An Introduction,” Directed by Ethan Hawke

People’s Choice Award For Midnight Madness: “What We Do in the Shadows,” Directed by Taika Waititi and Jemaine Clement
First Runner Up: “Tusk,” Directed by Kevin Smith
Second Runner Up: “Big Game,” Directed by Jalmari Helander

Best Canadian Feature Film:
 “Felix and Meira,” Directed by Maxime Giroux
Best Canadian First Feature Film: “Bang Bang Baby,” Directed by Jeffrey St. Jules
Prizes of the International Critics (FIPRESCI Prize) for Special Presentations Section:
 “Time Out of Mind,” Directed by Oren Moverman
Prizes of the International Critics (FIPRESCI Prize) for Discovery Section:
 “May Allah Bless France!,” Directed by Abd Al Malik
NETPAC Award For Best Asian Film:
 “Margarita, With a Straw,” Directed by Shonali Bose
Best International Short Film: “A Single Body,” Directed by Sotiris Dounoukos
Best Canadian Short Film: “The Weatherman and the Shadowboxer,” Directed by Randall Okita

Fonte: Variety


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office Francia: Crollo del 60% degli incassi dopo l’entrata delle nuove misure sanitarie 23 Luglio 2021 - 23:50

L'entrata in vigore delle nuove misure sanitarie in Francia ha portato a un crollo del 60% degli incassi cinematografici e alzamento delle prenotazioni per i vaccini

Superman: Michael B. Jordan e HBO Max insieme per un progetto incentrato su Val-Zod 23 Luglio 2021 - 22:41

Michael B. Jordan e la sua società di produzione Outlier Society hanno unito le forze con HBO Max per sviluppare un progetto incentrato su Val-Zod, l’Uomo d’Acciaio di Terra-2.

Star Trek: Prodigy – Il trailer della nuova serie animata 23 Luglio 2021 - 20:39

In occasione del Comic-Con@Home, Paramount+ e Nickelodeon hanno diffuso traier di Star Trek: Prodigy.

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.