L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

David Fincher e James Ellroy progettano una serie HBO noir poliziesca anni ’50

Di Marlen Vazzoler

fincher-ellroy-hbo

David Fincher ha ben tre progetti in lavorazione per la televisione: Uno show che racconta l’investigazione dei serial killer, Mind Hunter, annunciato nel 2010 ma a cui non ha ancora rinunciato, con Charlize Theron nelle vesti di produttrice. Utopia, già ordinato dalla HBO, che lo vede nuovamente collaborare con Gillian Flynn (Gone Girl). E un possibile poliziesco noir, ambientato nella Los Angeles degli anni cinquanta, che lo vedrebbe finalmente lavorare assieme a James Ellroy, i due avevano circolato un’idea simile per un altro romanzo di Ellroy, Black Dahlia. Niente House of Cards, Fincher non ha diretto nessun episodio della seconda stagione ed è a mala pena coinvolto creativamente.

Sono davvero pochi i dettagli riguardanti il progetto con Ellroy. I due si erano conosciuti quando Fincher era stato scelto per dirigere l’adattamento cinematografico di Black Dahlia, il filmaker voleva realizzare un film di tre ore con Tom Cruise nei panni del protagonista. Il progetto non riuscì a decollare perché i produttori si tirarono indietro, e alla fine Fincher fu sostituito da Brian De Palma. Abbandonato il progetto Fincher passò a dirigere Zodiac. Ma i due sono rimasti in contatto negli anni, Ellroy ha partecipato a una delle tracce del director’s cut di Zodiac e Fincher è stato co-creditato per la graphic novel di Black Dahlia di Matz, ‘Le Dahlia Noir‘, perché le sue idee erano state ritenute così innovative che hanno influenzato profondamente la realizzazione del fumetto.

Dicevamo Fincher e Ellroy stanno parlando con la HBO ma al momento non è stato siglato alcun accordo. Potrebbe essere un progetto perfetto per questi due uomini che condividono un mutuale interesse per l’ossessione e la distruzione che si lascia dietro, a meno che non vengano distratti da qualcos’altro.

Fonti The Playlist, fincherfanatic, LA Times

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Night Teeth: Megan Fox è una vampira nel trailer del film Netflix 22 Settembre 2021 - 21:30

La storia di uno studente universitario che si ritrova a fare da autista a due vampire nel corso di una folle notte...

Lasciami entrare: Showtime ordina la serie con Demián Bichir 22 Settembre 2021 - 20:45

La serie, ispirata al romanzo di John Ajvide Lindqvist e al film da esso tratto, si girerà a New York a partire da inizio 2022

Y: L’Ultimo Uomo – Tutto ciò che c’è da sapere sulla serie 22 Settembre 2021 - 20:30

Y: The Last Man è arrivata su Disney+: ecco alcune informazioni sulla serie tratta dal fumetto di Brian K. Vaughn!

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.

Star Wars: Visions, la recensione 21 Settembre 2021 - 18:00

In un Giappone vicino vicino: arrivano su Disney+ i corti anime di Star Wars.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).