L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

ABCs of Death 2 e Kataribe, due nuovi lavori horror per Ohata Hajime

Di Redazione SW

Kataribe

Screenweek dal Giappone

Ritorna alla regia di un lungometraggio Ohata Hajime che nel 2010 aveva impressionato il mondo del film nipponico di genere con il suo horror Henge (Metamorfosi). Un lavoro ispirato al glorioso filone del tokusatsu eiga, ma che ne era anche una variante orrorifica contemporanea, tanto per il budget irrisorio con cui era stato girato che per la fantasia e l’inventiva che il regista era riuscito ad infondere nel suo lavoro. Le tematiche affrontate erano quelle già viste in moltissimi illustri predecessori, il mostruoso, l’amore verso l’altro/l’alieno, ma Henge era prima di tutto un film che voleva intrattenere spaventando e instillando paura, che giocava molto con i generi e con un’ottima colonna sonora.

the-abcs-of-death-2

Ora in questo 2014 il giovane regista (classe 1979), lanciato al Pia Film Festival del 2007, ha partecipato con un episodio all’omnibus americano ABCs of Death 2, un’antologia horror dove ampio spazio è lasciato ai cineasti per spaziare in lungo ed in largo nel genere. Al progetto hanno partecipato autori provenienti da culture cinematografiche le più distanti quali Vincenzo Natali (Cube, Splice), Dennison Ramalho, Jim Hosking e altri ancora per un totale di ventisei registi ed altrettanti “nuovi modi di morire”, come recita il sottotitolo del film.
Ebbene oltre che con questa opera internazionale Ohata ritorna sulle scene giapponesi con un lungometraggio horror, in uscita nelle sale del Sol Levante il venti settembre. Il titolo è Kataribe (racconta storie), è prodotto da Shimizu Takashi (Ju-on, Marebito, The Grudge) e nel ruolo di protagonista troviamo Inagawa Junji, una vera e propria leggenda nel mondo giapponese dell’horror. Raccontato come una sorta di meta film, la storia ci racconta proprio di Inagawa che interpreta sè stesso e che nell’aprile del 2013 si reca in un vecchio pachinko assieme ad un gruppo di ragazze per effettuare le riprese di un suo lavoro. Improvvisamente però cominciano ad accadere degli strani fatti che sconvolgeranno il gruppo di ragazze protagoniste del progetto di Inagawa. Dal trailer qui sotto si può chiaramente vedere come il film giochi molto sul binomio realtà-finzione, è girato cioè come fosse un documento vero con le immagini riprese da una piccola videocamera digitalee, una sorta di mokumentary insomma dove le protagoniste sono un “vero” idol group giapponese femminile.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Very Excellent Mr. Dundee: Paul Hogan torna nei panni di se stesso nel trailer 24 Ottobre 2020 - 11:00

Lo storico interprete di Mr. Crocodile Dundee torna al cinema con una nuova commedia

Chi è la figlia di Borat? Conosciamo Maria Bakalova 24 Ottobre 2020 - 10:24

Borat Sagdiyev, il giornalista kazako interpretato da Sacha Baron Cohen, è tornato, accompagnato questa volta dalla figlia Tutar Sagdiyev, interpretata da Maria Bakalova.

Box Office Italia: Sul più bello sempre in testa 24 Ottobre 2020 - 10:00

Nel 131° giorno delle riaperture (15 Giugno) Sul più bello in testa si dimostra il favorito del pubblico, seguito da Greenland e I Predatori.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).