L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

The Big Bang Theory: 1 milione di dollari a episodio per i protagonisti!

Di Lorenzo Pedrazzi

tbbt-copertina

Quando sei il protagonista dello show più visto in assoluto sulla televisione americana (programmi sportivi esclusi), nonché la sit-com di maggior successo dai tempi di Friends, è ovvio che i committenti tendono ad accogliere le tue richieste: dopo un periodo di stallo che ha fatto slittare la produzione di The Big Bang Theory, sembra che ora Johnny Galecki (Leonard), Jim Parsons (Sheldon) e Kaley Cuoco (Penny) abbiano raggiunto un accordo con la WBTV per i nuovi contratti.

È Deadline a riportare la notizia: i tre attori, che in precedenza ricevevano 350 mila dollari a puntata, avrebbero raggiunto la tanto sospirata quota di 1 milione per ogni episodio, la stessa dei sei protagonisti di Friends; inoltre, la loro percentuale sugli introiti dello show, inizialmente fissata allo 0,25%, supererà l’1%, garantendo a Galecki, Parsons e Cuoco un guadagno che potrebbe raggiungere i 100 milioni di dollari nel corso delle prossime tre stagioni, per un totale di 72 episodi. I nuovi accordi attribuiscono ai tre attori anche un ruolo più ampio a livello produttivo, non solo in televisione, ma persino in ambito cinematografico e teatrale.

Al momento, la lettura del copione del primo episodio dell’ottava stagione è fissata per mercoledì 6 agosto, ma Simon Helberg (Howard) e Kunal Nayyar (Raj) devono ancora rinegoziare il loro contratto con la WBTV (quelli di Melissa Rauch e Mayim Bialik, invece, sono stati già rinnovati). Sembra però che le trattative siano a buon punto: i due attori guadagnavano 100 mila dollari per episodio, ma il loro compenso verrà sicuramente ritoccato al rialzo, riducendo la differenza con quello di Galecki, Parsons e Cuoco. D’altra parte, The Big Bang Theory garantisce un miliardo di dollari di entrate alla WBTV, e la produzione non vuole certo correre il rischio di rimandare l’inizio delle riprese, provocando così una riduzione del numero degli episodi (che per il momento restano 24): entro mercoledì, insomma, il nodo dei contratti potrebbe sciogliersi definitivamente.

Potete scoprire, commentare e votare tutti gli episodi di The Big Bang Theory sul nostro Episode39 a questo LINK.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Sembrava perfetto… e invece: il trailer della nuova commedia romantica Netflix 18 Maggio 2021 - 18:45

Iliza Shlesinger scrive e interpreta questa storia (quasi) vera, dal 23 giugno su Netflix

Fast & Furious 9: arrivano le prime recensioni 18 Maggio 2021 - 18:00

La stampa oltreoceano ha già visto Fast & Furious 9 – The Fast Saga e nel web stanno arrivando le prime recensioni.

Shazam: Fury of the Gods – Il Mago tornerà, ma non il Dottor Sivana 18 Maggio 2021 - 17:15

Mark Strong rivela che il suo Dottor Sivana non tornerà in Shazam: Fury of the Gods, ma intanto scopriamo che Djimon Hounsou (il Mago) ci sarà.

M.O.D.O.K., la recensione del primo episodio 17 Maggio 2021 - 10:23

Abbiamo visto in anteprima il nuovo, divertente show animato Marvel, dedicato al quel capoccione di M.O.D.O.K.

Love, Death & Robots, la seconda stagione 14 Maggio 2021 - 15:49

Sbarca su Netflix la seconda stagione di Love, Death & Robots: pochi robot, un po' di amore, abbastanza morti.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.