L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

#ScreenTweet – Hercules: Il Wrestler

Di Andrea Piergentili

Hercules The Rock

C’è chi ricorda Hercules per il mito greco e chi invece per il cartone animato della Disney. Io sono indubbiamente tra questi ultimi, ché il mito greco l’ho visto soltanto da lontano in qualche videogioco. Che siate parte di una categoria o dell’altra però è probabile che anche voi come me abbiate approcciato con diffidenza l’uscita di un nuovo film sull’argomento, soprattutto considerando le premesse tamarre che trasparivano da trailer e pubblicità varie.

Non che ci voglia molto a farsi un’idea simile di un film che ha Dwayne Johnson come protagonista, ma non è necessariamente un male. Il problema è che quelli come me, che una decina di anni fa lo guardavano picchiarsi con altra gente in un ring, non potranno non vedere in Hercules una versione ancora più tamarra di The Rock, in particolare quando esegue un suplex su un cavallo con tanto di cavaliere.

tumblr_n6b75dAZ9G1tyqxj3o1_400

Il suo Hercules sembra essere un semplice mercenario, uno che agisce soltanto per soldi, ma chi conosce The Rock sa riconoscere lo sguardo di chi in fondo vuole la cintura da campione dei pesi massimi.

 

Il film è una tortura per gli spettatori che hanno frequentato il liceo classico. I continui stravolgimenti della mitologia greca provocano in questi soggetti degli strani tic nervosi che poi degenerano in spasmi muscolari, fino ad arrivare in alcuni casi al coma. Ma diciamocelo: hanno fatto il classico, un po’ se lo meritano.

tumblr_n7nc4m0BBC1tyqxj3o1_400

Durante tutto il film ricorre il dubbio sulla veridicità del mito di Hercules, tutti si chiedono infatti se ciò che si dice di lui sia verità o semplice leggenda. Se sia davvero un semidio, il figlio di Zeus, il più temibile dei figli di papà raccomandati oppure mercenario qualunque. Dubbio legittimo dato che l’unico potere sovrumano che sembra avere è quello di essere perennemente sudato e unto senza alcun motivo apparente.

tumblr_n98kgf2bet1tyqxj3o1_500

Dwayne Johnson ha più muscoli del resto del cast messo insieme e non sfruttarli per spaccare qualche testa sarebbe stato uno spreco. Il suo essere enorme e mettere KO gente con un solo colpo fa un po’ sentire la mancanza di Terence Hill a fargli da spalla. Al suo posto ci sono cinque compagni d’avventura il cui vero scopo all’interno del film è far sembrare Hercules ancora più grosso.

PS: tra le categorie citate all’inizio ho volutamente omesso la terza, forse la più vasta, quella di chi ricorda Hercules per la storica serie che è andata in onda per secoli su Italia 1. Questa categoria non può essere presa in considerazione perché, come dimostrano degli studi scientifici che ho appena inventato, quasi tutti i suoi appartenenti erano bambini quando veniva trasmesso e lo guardavano semplicemente per inerzia dato che iniziava subito dopo i cartoni animati del pomeriggio, quindi non vale.

 

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Marsh King’s Daughter: Ben Mendelsohn affianca Daisy Ridley 5 Maggio 2021 - 21:00

Il film, diretto da Neil Burger e tratto da un romanzo di Karen Dionne, arriverà in Italia con Lucky Red

Red Sonja: Hannah John-Kamen protagonista del film! 5 Maggio 2021 - 20:06

Hannah John-Kamen – vista in Ant-Man and the Wasp – sarà la protagonista di Red Sonja.

Blade: Marvel alla ricerca di un regista nero, la produzione rinviata a luglio 2022 5 Maggio 2021 - 19:32

Marvel sta esaminando la stessa lista della Warner per l'assunzione di un regista nero per il cinecomic Blade, con Mahershala Ali

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.

Perché i G.I. Joe come Snake Eyes sono figli della Marvel (e dello SHIELD) 29 Aprile 2021 - 11:53

Storia breve di come Snake Eyes e i G.I. Joe che conosciamo oggi sono stati creati dalla Marvel Comics... e da un incontro casuale in un bagno.