L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Orgoglio e Pregiudizio e Zombie è resuscitato: riprese al via a settembre!

Di Valentina Torlaschi

orgoglio e pregiudizio e zombi cover

Forse è realmente la volta buona. Dopo continui avvii e battute d’arresto, circa due mesi fa l’adattamento cinematografico del libro di Seth Grahame-Smith Orgoglio e Pregiudizio e Zombie (che vanta 1 milione e 500mila copie vendute solo in America) potrebbe ora vedere realmente la luce. Erano mesi che non se ne sentiva più parlare e, come già successo in passato, tutti pensavamo ormai all’ennesimo rinvio, invece è arrivata la notizia a sorpresa da Deadline che le riprese della pellicola inizieranno a settembre. Che sia davvero la volta buona? Forse sì.

La formazione attoriale vede a questo punto “in campo” Lily James nei panni di Elizabeth Bennett, poi Bella Heathcote in quella della sorella Bennett mentre Sam Riley sarà Mr. Darcy. A loro potrebbe aggiungersi Jack Huston che è in trattative per un ruolo ancora imprecisato. Alla regia di questo adattamento scritto da David O. Russell (che a un certo punto era stato anche ingaggiato per dirigere il film), troviamo Burr Steers.

Il progetto di questa rivisitazione in chiave horror del classico di Jane Austen era originariamente in mano alla Lionsgate per poi passare alla Darko Entertainment e alla Handsomecharlie Films di Natalie Portman e ai produttori Sean McKittrick, Allison Shearmur e Annette Savitch.

Per anni la Lionsgate ha cercato di realizzare questo film, quattro per l’esattezza, ed ogni volta che sembrava di aver trovato il filmaker giusto per mettere in moto la produzione il regista di turno abbandonava la nave… Stesso discorso per l’attrice che doveva vestire i panni della protagonista Lizzie Bennet: negli anni si sono fatti i nomi, niente meno, di Natalie Portman, Anne Hathaway, Mia Wasikowska, Scarlett Johansson, Emma Stone, e Blake Lively, ma poi nulla di fatto. Ora dovremmo esserci, finalmente.

Di seguito la trama del libro Orgoglio e Pregiudizio e Zombie da cui il film è tratto:

È cosa nota e universalmente riconosciuta che uno zombie in possesso di un cervello debba essere in cerca di altro cervello. Così inizia “Orgoglio e pregiudizio e zombie”, versione fedelmente aggiornata del celeberrimo (e amatissimo) capolavoro di Jane Austen, grazie a numerose scene “inedite” in cui, a farla da protagonisti, sono appunto gli zombie. Pubblicato da una piccola casa editrice americana, questo romanzo ha suscitato l’entusiasmo sia dei neofiti sia dei più fanatici ammiratori della Austen, scalando in breve tempo tutte le classifiche di vendita e imponendosi come il fenomeno editoriale dell’anno. E il motivo di un successo tanto clamoroso è semplice: al fascino di una storia d’amore senza tempo, si aggiunge il divertimento di una lotta senza esclusione di colpi contro l’orribile flagello che si è abbattuto sull’Inghilterra, arrivando fino al tranquillo villaggio di Meryton, dove l’indomita Elizabeth Bennet, insieme con le sue sorelle, è impegnata a contrastare orde di famelici morti viventi. Un ruolo che le calza a pennello, almeno finché non arriva il bello e scontroso Mr Darcy a distrarla…

Fonte: Deadline

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Love, Death + Robots – Volume 2: il nuovo red band trailer della serie Netflix 10 Maggio 2021 - 21:00

La serie antologica animata di David Fincher e Tim Miller tornerà con otto nuovi episodi il 14 maggio

Videogames News: Il Futuro di Google Stadia, I Problemi di Returnal, Xbox in Perdita 10 Maggio 2021 - 20:35

Ecco come ogni settimana la nostra rubrica riguardante tutte le più interessanti notizie in arrivo dal mondo dei videogiochi!

Solos: Dal 25 giugno su Prime Video la serie antologica Amazon Original 10 Maggio 2021 - 20:15

In Italia arriverà il 25 giugno su Prime Video: Solos la serie antologica Amazon Original creata da David Weil, con Anne Hathaway e Helen Mirren

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).