L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La regista di Frozen Jennifer Lee sta adattando per il cinema Nelle pieghe del tempo

La regista di Frozen Jennifer Lee sta adattando per il cinema Nelle pieghe del tempo

Di Valentina Torlaschi

jennifer-lee-directing-a-wrinkle-in-time

Il libro cult per l’infanzia Nelle pieghe del tempo (A Wrinkle in Time) di Madeleine L’Engle è pronto per diventare un film. Da quel che riporta Variety, la Disney ha infatti ingaggiato niente meno che la regista da Oscar Jennifer Lee (quella di Frozen!) per scrivere la sceneggiatura della pellicola ispirata appuntp al romanzo fantascientifico scritto da Madeleine L’Engle nel 1962.

Il libro in questione è considerato, nell’immaginario collettivo, come uno dei primi testi per introdurre i bambini nel genere sci-fi e racconta di una ragazzina che decide di andare alla ricerca del padre, uno scienziato per il governo, scomparso misteriosamente anni prima… A quanto pare, la Lee “ha impressionato molto la Disney per la sua visione della storia che enfatizza in particolare sul ruolo di questa combattiva protagonista nonché per il suo approccio creativo al genere fantascientifico”. Al momento, Jennifer Lee è coinvolta solo come sceneggiatrice e non come regista: lo studio è dunque alla ricerca di un nome per dirigere il film. Vi terremo aggiornati sull’evoluzione del progetto.

Di seguito la trama del libro:

Meg Murry sta avendo un momento difficile. Suo padre, l’astrofisico Dr. Jack Murry, è misteriosamente scomparso. Il suo giovane fratello, Charles Wallace, un genio, è infastidito e sminuito ed è considerato uno stupido perché non rivolge la parola a nessuno al di fuori della sua famiglia. Meg non va d’accordo con i suoi coetanei, con gli insegnanti, con i suoi fratelli gemelli di 10 anni, e persino con se stessa. In questa situazione infelice giunge una sconosciuta, la misteriosa Signora Cosè, che veste in un modo molto strano, e le sue amiche la Signora Chi e la signora Quale. Esse portano Meg, Charles Wallace e il loro nuovo amico Calvin O’Keefe su strani, nuovi altri pianeti, preparando i ragazzi per una missione il cui obiettivo è salvare il Dr. Murry dal malevolo “IT” sul pianeta Camazotz. Il tutto è possibile proprio grazie al TESP-ACT, che permette loro, per l’appunto, di viaggiare tra le pieghe delle varie dimensioni spazio-temporali.

Fonte: Variety

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Prodigal Son: la serie cancellata dopo due stagioni 11 Maggio 2021 - 12:00

Prodigal Son non avrà una terza stagione. Gli ascolti non hanno premiato lo show, che si è confermato il meno apprezzato tra i drama di Fox.

The Premonition: Phil Lord e Chris Miller dirigeranno un film sui primi giorni del Covid 11 Maggio 2021 - 11:15

Dal libro di Michael Lewis, autore di Moneyball e La grande scommessa, la storia di un gruppo di persone che tentò di avvertire gli USA del pericolo Covid

Army of the Dead – Il reclutamento della squadra e la tigre zombie nelle nuove clip 11 Maggio 2021 - 10:30

Sono disponibili cinque clip di Army of the Dead che mostrano il reclutamento di alcuni membri della squadra e il primo incontro con la tigre zombie.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).