L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

La Marvel corre sugli film degli Inumani: sarà il nuovo Guardiani della Galassia!

Di Leotruman

inumani film marvel

Ho la strana sensazione che la Marvel pensi che sia Inumano’ aveva detto Vin Diesel “scherzando” qualche giorno fa sul suo account Facebook riguardo ad una foto di Groot, e riacceso l’attenzione nei confronti di un nuovo potenziale cinecomic targato Marvel Studios: gli Inumani.

Collider, tra i siti di informazione americana più attendibili, in esclusiva riporta che la Marvel sta procedendo già a vele spiegate sul film. La volontà è quella di gestire il progetto proprio nello stesso modo in cui è stato realizzato Guardiani della Galassia.

Ricordiamo che sulla carta Guardiani della Galassia sembrava essere un progetto rischioso, e si sta rivelando un enorme successo con 181 milioni di dollari incassati in 11 giorni negli USA, più di Transformers 4 per intenderci. L’idea è quindi di prendere lo script già esistente di Joe Robert Cole, del quale lo studio è particolarmente soddisfatto, e inviarlo a diversi potenziali registi chiedendo loro di aggiungere del proprio, come avvenuto per Guardiani con James Gunn (partendo dallo script di Nicole Perlman), con Shane Black per Iron Man 3 o con i fratelli Russo per Captain America 2 (non è un caso che Thor: the Dark World sia il cinecomic meno riuscito della Fase 2, proprio perché senza una forte identità alle spalle).

Ma chi sono gli Inumani?  Sono una razza di creature superevolute nati da esperimenti fatti dai Kree (razza aliena tra le più evolute dell’Universo Marvel che fece appunto esperimenti sui nostri primitivi), creati da Stan Lee e Jack Kirby, le cui storie sono sempre state immerse nel genere sci-fi. Qualche anno fa si parlava di un film dove gli Inumani fossero come ‘Cavalli di Troia’, messi dormienti sulla Terra e pronti a richiamare i propri simili per un’invasione, ma dopo la loro integrazione il loro scopo diventava bloccare la guerra, ma non sembra reggere molto come trama in quanto a originalità e ci aspettiamo molto di più dallo studio. Tra i suoi personaggi ricordiamo il potente Black Bolt (Freccia Nera), Medusa, Karnak, Gorgon, Triton, Crystal, Maximus the Mad e Lockjaw.

Sarà questo uno dei film della Fase 4 dello studio, in arrivo dopo il 2017?

Ricordiamo che Guardiani della Galassia uscirà in Italia il 22 ottobre. Come noto,Guardiani della Galassia segue le avventure del ladruncolo Peter Quill aka Star-Lord (Chris Pratt), la temibile soldatessa dalla pelle verde Gamora (Zoe Saldana), l’arrabbiatissimo e vendicativo Drax il Distruttore (Dave Bautista), il procione Rocket (Bradley Cooper ) e l’albero-uomo Groot (Vin Diesel).

Per rimanere aggiornati sulla produzione del film seguite le News dal Blog mentre qui trovate la pagina Facebook italiana del film.

Fonte: Collider

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Sognando a New York – In the Heights: un’anteprima della canzone “96,000” 8 Maggio 2021 - 15:00

È disponibile un nuovo assaggio di In the Heights, il film tratto dal musical omonimo diretto dal regista di Crazy & Rich Jon M. Chu.

Crudelia – La gente ha bisogno di un cattivo in cui credere nel nuovo spot 8 Maggio 2021 - 14:00

Il nuovo spot esteso di Crudelia include molte scene inedite, e afferma che "La gente ha bisogno di un cattivo in cui credere".

Mission: Impossible 7 – Tom Cruise sulle cover di Empire 8 Maggio 2021 - 13:00

Tom Cruise in motocicletta sulle copertine di Empire dedicate a Mission: Impossible 7. La star parlerà della sua crociata per salvare i cinema.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.