L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Jack Huston in corsa per Doctor Strange [Rumor]

Di Marlen Vazzoler

jack-huston-red-carpet

Continuano a susseguirsi imperterrite le voci sugli attori che potrebbero vestire i panni del Doctor Strange, il protagonista dell’omonimo film Marvel che verrà diretto da Scott Derrickson. Lo scorso luglio era stato riportato che Joaquin Phoenix era in trattative per il ruolo, ma poi non se né saputo più nulla. La settimana scorsa, durante il tour promozionale di Million Dollar Arm, Jon Hamm ha spiegato di non aver mai ricevuto alcuna offerta dai Marvel Studios per interpretare il Mago Supremo.

Le acque si sono nuovamente agitate pochi giorni fa quando Daniel Radcliffe ha confessato ai microfoni della BBC Radio di aver parlato con la Marvel, prima del Comic-Con di San Diego. Ma l’ultimo rumor riguarda invece Jack Huston noto per il suo ruolo in Boardwalk Empire nei panni dello sfigurato Richard Harrow. Le fonti di This is Infamous hanno svelato che l’attore è stato preso in considerazione da Feige per la parte ed è in corsa per il ruolo.

“Huston è sicuramente in gioco in questo momento, e gli addetti ai lavori mi hanno indicato che la Marvel è molto vicina a scegliere qualcuno”.

Il sito non esclude che la parte potrebbe alla fine andare a qualcun altro, ma assicura che lo studio è molto interessato a Huston.

Parlando nel podcast Meet The Movie Press, Devin Faraci di Badass Digest ha parlato dello script di Jon Spaihts di Doctor Strange ed ha fornito qualche aggiornamento sui cambiamenti che sono stati apportati.

“Per Dr. Strange avevano da una vista uno script fatto in casa. Era una storia sulle origini piuttosto standard per Doctor Strange. Il Barone Mordo era il cattivo. Tutto questo è sparito. La nuova idea della Marvel è non aver più storie sulle origini.
Così il film di Doctor Strange non ha un’origine. Si inizia dal medias res (metà, ndr.). Dr. Strange è già affermato come Stregone Supremo. Si tratta di uno script completamente nuovo. Jon Spaihts sta lavorando completamente da capo, per conto suo, senza niente di quello che era stato fatto prima. Senza nemmeno toccare lo script precedente”.

Niente storia sulle origini, potrebbe essere una ventata di aria fresca.

Fonti Joblo, thisisinfamous, Digital Spy

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Love, Death + Robots – Volume 2: il nuovo red band trailer della serie Netflix 10 Maggio 2021 - 21:00

La serie antologica animata di David Fincher e Tim Miller tornerà con otto nuovi episodi il 14 maggio

Videogames News: Il Futuro di Google Stadia, I Problemi di Returnal, Xbox in Perdita 10 Maggio 2021 - 20:35

Ecco come ogni settimana la nostra rubrica riguardante tutte le più interessanti notizie in arrivo dal mondo dei videogiochi!

Solos: Dal 25 giugno su Prime Video la serie antologica Amazon Original 10 Maggio 2021 - 20:15

In Italia arriverà il 25 giugno su Prime Video: Solos la serie antologica Amazon Original creata da David Weil, con Anne Hathaway e Helen Mirren

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).