L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

I Mercenari 3 – Aperta un’investigazione federale sui download delle copie illegali del film

Di Marlen Vazzoler

the_expendables_3 trailer

La LionsGate ha intrapreso un azione legale, presso la Corte Distrettuale degli Stati Uniti per il Distretto Centrale della California, Western Division, contro 10 individui anonimi che lo studio ritiene responsabili per la condivisione illegale di una copia in alta qualità del film I mercenari 3, tre settimane prima della sua uscita cinematografica. Dal 24 luglio a oggi più di 2 milioni di download sono stati contanti dalla compagnia Excipio, specializzata nel tracking della pirateria.

La causa si rivolge contro gli operatori di siti come limetorrents.com, billionuploads.com, hulfile.eu, played.to, swantshare.com r dotsemper.com. Agli operatori dei siti di torrent sono state inviate delle lettere, ad esempio dal 26 al 31 luglio ogni giorno è stata mandata una lettera a hulfile, ma i gestori non hanno risposto.

Il querelante ha chiesto un’ordinanza temporanea e delle ingiunzioni che vietano agli operatori anonimi dei siti dal hosting, condividere link, distribuire, riprodurre, eseguire, vendere o rendere disponibili copie di I Mercenari 3. L’azienda film vuole anche impedire agli imputati dal compiere azione che “inducano, causino o materialmente contribuiscano alla ‘violazione diretta del copyright”.

I Mercenari 3   The Expendables  Trailer ufficiale sottotitolato in italiano   YouTube

Agli imputati, identificati come John Does 1-10, è stato chiesto di consegnare tutte le copie digitali del film, sono inclusi tutti gli hardware che contengono le copie pirata, come i server. Inoltre è stato chiesto che a questi individui venga impedito di continuare ad operare dei siti web. Lo studio è anche alla ricerca di risarcimenti monetari non specificati, per la violazione contributiva del copyright. Nella querela viene riportato che:

“La LionsGate è stata informata e crede su quanto affermato da questa base che solo un singolo file digitale contenente il film è stato rubato, e che ogni copia del film asserita in questa denuncia (e ogni copia disponibile ovunque su Internet) è nata da o è una riproduzione di quel singolo file originale digitale.
Il comportamento degli imputati, come sostenuto qui, ha causato e continuerà a causare alla LionsGate un danno irreparabile per il quale non c’è rimedio adeguato secondo la legge, e sta anche causando danni alla LionsGate per un importo che non può essere calcolato con precisione in questo momento, ma sarà provato al processo”.

La LionsGate sta cercando di impedire che gli imputati trasferiscano i loro beni e aggirino le ordinanze del tribunale. Il querelante vuole che i gestori dei registri inseriscano i nomi dei domini nello stato “bloccato”. Gli ISP che concedono l’hosting e l’archiviazione cloud, così come le banche e le istituzioni finanziarie a servizio dei siti di torrent sono sotto l’occhio della società cinematografica e delle citazioni potrebbero essere presto emesse.

La compagnia produttrice del film, la NU Image, aveva intentato tre anni fa anni fa una causa contro le 23322 copie pirata del film I mercenari, ma incorse in alcuni problemi quando un giudice federale di Washington mise in discussione la giurisdizione.

Nel frattempo è stata aperta un indagine federale dal U.S. Department of Homeland Security’s Immigration and Customs Enforcement, aka ICE, in seguito alla richiesta della LionsGate a diverse forze dell’ordine per ottenere aiuto nella ricerca dei pirati. Un portavoce dell’ICE ha dichiarato ieri pomeriggio:

“La nostra politica è di non confermare o negare se un’indagine è in corso, a meno che o fino a quando non si traduce in un tipo di azione da parte degli organi pubblici”.

Nel cast del film, che arriverà nelle nostre sale il 4 settembre 2014, troviamo Sylvester Stallone, Jason Statham, Wesley Snipes, Terry Crews, Kelsey Grammer, Mel Gibson, Dolph Lundgren, Jet Li, Randy Couture, Antonio Banderas, Ronda Rousey, Arnold Schwarzenegger, Victor Ortiz e Kellan Lutz. QUI trovate la pagina facebook italiana del film, mentre QUI quella Twitter. Per maggiori informazioni potete consultare le nostre News dal Blog. #MERC3 #EX3

Fonti THR, Variety, Deadline

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Videogames News: Il Futuro di Google Stadia, I Problemi di Returnal, Xbox in Perdita 10 Maggio 2021 - 20:35

Ecco come ogni settimana la nostra rubrica riguardante tutte le più interessanti notizie in arrivo dal mondo dei videogiochi!

Solos: Dal 25 giugno su Prime Video la serie antologica Amazon Original 10 Maggio 2021 - 20:15

In Italia arriverà il 25 giugno su Prime Video: Solos la serie antologica Amazon Original creata da David Weil, con Anne Hathaway e Helen Mirren

Grey’s Anatomy ufficialmente rinnovata per la stagione 18 10 Maggio 2021 - 20:08

La serie di Shonda Rhimes tornerà, insieme alla sua storica protagonista Ellen Pompeo

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).