L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

GTA 5 vs Lindsay Lohan: Rockstar Games risponde alle accuse della starlet

Di Fabrizio Tropeano

gty_lindsay_lohan_jef_140122_16x9_992

Come vi abbiamo informato lo scorso Luglio,  Lindsay Lohan ha portato in tribunale Rockstar Games per il videogame del secolo, Grand Theft Auto 5. La denuncia è stata consegnata dai legali della starlet (un riconoscimento più elevato alla Lohan non si può decisamente dare…) a New York e richiede un risarcimento economico la cui cifra al momento è sconosciuta.  Ma perchè la Lohan ha messo nel mirino gli autori di quello che da videogioco si è trasformato in un vera e propria icona della cultura pop? Ve lo spieghiamo subito…

Le ragioni della denuncia sono sostanzialmente tre. La prima è data dal fatto che uno dei co-protagonisti del gioco, Franklin, all’interno di una missione, deve fotografare un’attrice bionda in un luogo che assomiglia parecchio all’Hotel Chateau Marmont, albero super deluxe di Hollywood dove proprio la Lohan ha vissuto per parecchio tempo.

La seconda motivazione, sempre all’interno del videogame, è un’altra missione dove un’attrice bionda deve essere scortata dal giocatore lontano dai paparazzi ed anche in questo caso la Lohan si sarebbe sentita “urtata” dai riferimenti piuttosto chiari alla sua persona.

Infine, e motivo principale della causa, la starlet ha da dire anche su un artwork di GTA 5 in cui si vede una biondona in bikini e che le somiglierebbe molto, anzi, troppo per la Lohan:

2393530-gtavlohan

Rockstar Games, dopo circa 50 giorni di silenzio, ha deciso di passare al contrattacco. Come riporta l’Associated Press, Take 2 (il proprietario del marchio R*) ha dichiarato che la richiesta di risarcimento della Lohan si basa sul nulla. L’unica assonanza tra Lacey Jonas e Lindsay Lohan sta esclusivamente nel fatto che sono entrambe giovani, bionde e carine. Take 2 ha definito “frivola” la causa della Lohan dichiarando, senza mezza termini, che il tutto sembra essere stata creato appositamente per farsi pubblicità gratuita.

Ricordiamo che a favore di Rockstar Games gioca il fatto che per modellare il personaggio di Lacey Jonas era stata ingaggiata  la modella britannica Shelby Welinder, la quale ha già mostrato al mondo la ricevuta di pagamento da parte di R* per lo sfruttamento dei suoi diritti d’immagine. Nell’immagine che segue un confronto ravvicinato tra la Welinder reale e quella (presunta) virtuale:

gta-v-sgghelby-welinder

Sembra dunque che le speranze di vincere la causa per la Lohan siano veramente poche. Forse però, l’intento di ottenere pubblicità gratuita è decisamente riuscito. Per intanto involontariamente si è tornato anche a parlare di GTA 5 che, lo ricordiamo entro la fine dell’anno arriverà anche su Playstation 4, Xbox One e PC.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

What If…? – La serie animata della Marvel da agosto su Disney+ 15 Maggio 2021 - 17:00

Entertainment Weekly rivela che What If...?, prima serie animata dei Marvel Studios, uscirà in agosto su Disney+, ma una data precisa non è ancora disponibile.

Lily James è Pamela Anderson in Baywatch nelle nuove foto di Pam and Tommy 15 Maggio 2021 - 16:00

La trasformazione di Lily James in Pamela Anderson si conferma impressionante: ecco le nuove foto dell'attrice in Pam and Tommy, con il look di Baywatch.

ABC cancella Rebel, Mixed-ish e American Housewife 15 Maggio 2021 - 15:00

La serie ispirata alla vita di Erin Brockovich non tornerà per una nuova stagione, così come lo spin-off di Black-ish

Love, Death & Robots, la seconda stagione 14 Maggio 2021 - 15:49

Sbarca su Netflix la seconda stagione di Love, Death & Robots: pochi robot, un po' di amore, abbastanza morti.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.