L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Gamescom Giorno 1: Tomb Raider, Silent Hill, Wild di Michel Ancel e…

Di Fabrizio Tropeano

Untitled1

Il primo vero giorno di Gamescom è terminato e fatto salvo il gran baccano per i due videogiochi di calcio (Fifa 15 e PES 2015), la scena è stata dominata da due titoli ed un autore. Indubbiamente la notizia che Rise of The Tomb Raider sarebbe stata una esclusiva Xbox One ha elettrizzato la rete tanto che qualcuno ha lanciato anche una petizione per chiedere che la produzione di Square Enix arrivasse anche su altre piattaforme.

Chi ha lanciato l’iniziativa comunque può stare tranquillo. I contorni della vicenda si sono delineati e si è capito chiaramente che si tratterà di una esclusiva temporale. Cosa significa? Semplicemente che nel corso delle vacanze di Natale 2015 si potrà giocare soltanto su Xbox One alle nuove avventure di Lara Croft ma nel 2016, il nuovo titolo realizzato dal team di Crystal Dynamics arriverà a stretto giro anche su PC e sulle console Playstation. Insomma, forse un pò troppo rumore per (quasi) nulla.

L’altro grande protagonista del giorno è stato sicuramente il geniale lancio del nuovo Silent Hill che sarà co-realizzato da Guillermo Del Toro e Hideo Kojima. Se avete una Playstation 4 vi straconsigliamo di scaricare il particolarissimo demo (o trailer interattivo che dir si voglia) con cui è stata annunciata la nuova produzione di Konami.

Se il buongiorno si vede dal mattino, avremo di che spaventarci con un progetto avvolto ancora dall’ombra visto che non sappiamo veramente nulla se non i due grandi nomi al lavoro ed il coinvolgimento delll’attore Norman Reedus noto per The Walking Dead.

Infine l’autore finito sotto i riflettori è Michel Ancel. Dopo una vita passata in Ubisoft ed il grande successo di Rayman, il francese ha deciso di mettersi in proprio e con il suo team indipendente. Wild Sheep, ha iniziato a lavorare su Wild, titolo in arrivo in esclusiva su Playstation 4 visto che comunque il progetto è co-finanziato da Sony.

Wild non ha nulla a che vedere o a che fare con le produzioni precedenti di Ancel visto che si propone come un survival game ambientato nella preistoria, 10.000 anni fa, quando il rapporto fra umanità e natura era diametralmente opposto a quello di oggi.

Vi aspettiamo domani su Screenweek per le novità in arrivo da Colonia direttamente dal Gamescom.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Green Knight – I character poster del film di David Lowery 7 Maggio 2021 - 8:45

Sono disponibili cinque character poster di The Green Knight, l'attesissimo fantasy di David Lowery targato A24 e basato su una storia dei miti arturiani.

Cenerentola: il film Sony con Camila Cabello andrà su Prime Video 6 Maggio 2021 - 21:30

Amazon Studios sta per stringere un accordo con Sony e distribuirà il film su Prime in tutto il mondo, tranne che in Cina

Gangs of London: annunciati i registi della stagione 2 6 Maggio 2021 - 21:00

La serie Sky creata da Gareth Evans (The Raid) tornerà con nuovi episodi, e ora sappiamo chi li dirigerà

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.

Perché i G.I. Joe come Snake Eyes sono figli della Marvel (e dello SHIELD) 29 Aprile 2021 - 11:53

Storia breve di come Snake Eyes e i G.I. Joe che conosciamo oggi sono stati creati dalla Marvel Comics... e da un incontro casuale in un bagno.