L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Emmy Awards 2014 – Ecco l’elenco completo dei Vincitori

Di Filippo Magnifico

emmy 2014 nomination

Si è conclusa la 66ma edizione dei Primetime Emmy Awards, il più importante premio televisivo a livello internazionale, assegnato dall’Academy of Television Arts & Sciences ai migliori programmi d’intrattenimento della prima serata.

Durante la serata presentata da Seth Meyers, ex sceneggiatore del Saturday Night Live che dallo scorso febbraio conduce il talk show Late Night with Seth Meyers, in onda sulla NBC, sono stati consegnati gli ambiti riconoscimenti, tra conferme e sorprese.

Per il secondo anno di seguito Breaking Bad è riuscito ad aggiudicarsi il premio più ambito, quello per il “Miglior Drama”, questo perché l’ultima stagione della serie cult targata AMC è stata trasmessa in due blocchi distinti che hanno occupato due diverse stagioni televisive. Premiati anche Bryan Cranston, Aaron Paul e Anna Gunn, protagonisti della serie.

Fargo, che prossimamente verrà trasmesso su Sky Atlantic, e The Normal Heart (a partire da settembre su Sky Cinema 1) si sono aggiudicati rispettivamente i premi per la Migliore Mini Serie e il Miglior Film TV. Delude le aspettative True Detective, che però è riuscito a portarsi a casa i premi per Miglior Regia e Miglior Casting per una serie drama.

Qui sotto trovate l’elenco completo:

Miglior drama
Breaking Bad (Amc)

Miglior comedy
Modern Family (Abc)

Miglior miniserie
Fargo (Fx)

Miglior film-tv
The Normal Heart (Hbo)

Miglior attore protagonista di una serie drama
Bryan Cranston per il ruolo di Walter White in Breaking Bad (Amc)

Miglior attrice protagonista di una serie drama
Julianna Margulies per il ruolo di Alicia Florrick in The Good Wife (Cbs)

Miglior attore protagonista di una serie comedy
Jim Parsons per il ruolo di Sheldon Cooper in The Big Bang Theory (Cbs)

Miglior attrice protagonista di una serie comedy
Julia Louis-Dreyfus er il ruolo di Selina Meyer in Veep (Hbo)

Miglior attore non protagonista di una serie drama
Aaron Paul per il ruolo di Jesse Pinkman in Breaking Bad (Amc)

Miglior attrice non protagonista di una serie drama
Anna Gunn per il ruolo di Skyler White in Breaking Bad (Amc)

Migliore attore non protagonista di una serie comedy
Ty Burrell per il ruolo di Phil Dunphy in Modern Family (Abc)

Miglior attrice non protagonista di una serie comedy
Allison Janney per il ruolo di Bonnie Plunkett in Mom (Cbs)

Miglior guest star femminile di una serie drama
Allison Janney per il ruolo di Margaret Scully in Masters of Sex (Showtime)

Miglior guest star maschile di una serie drama
Joe Morton per il ruolo di Rowan in Scandal (Abc)

Miglior guest star femminile di una serie comedy
Uzo Aduba per il ruolo di Suzanne ‘Crazy Eyes’ Warren in Orange Is the New Black (Netflix)

Miglior guest star maschile di una serie comedy
Jimmy Fallon come conduttore del Saturday Night Live

Miglior attore protagonista in una miniserie o film-tv
Benedict Cumberbatch per il ruolo di Sherlock Holmes in Sherlock: His Last Vow (Bbc)

Miglior attrice protagonista in una miniserie o film-tv
Jessica Lange per il ruolo di Fiona Goode in American Horror Story: Coven (Fx)

Miglior attore non protagonista in una miniserie o film-tv
Martin Freeman per il ruolo di John Watson in Sherlock: His Last Vow (Bbc)

Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film-tv
Kathy Bates per il ruolo di Delphine LaLaurie in American Horror Story: Coven (Fx)

Miglior sceneggiatura per una serie drama
Ozymandias (Breaking Bad, Amc), scritto da Moira Walley-Beckett

Miglior regia per una serie drama
Who Goes There (True Detective, Hbo), diretto da Cary Joji Fukunaga

Miglior sceneggiatura per una serie comedy
So Did The Fat Lady (Louie, Fx), scritto da Louis C.K.

Miglior regia per una serie comedy
Vegas (Modern Family, Abc), diretto da Gail Mancuso

Miglior sceneggiatura per una miniserie o film-tv
Sherlock: His Last Vow (Bbc 1), scritto da Steven Moffat

Miglior regia per una miniserie o film-tv
Buridan’s Ass (Fargo, Fx), diretto da Colin Bucksey

Miglior casting per una serie drama
True Detective (Hbo)

Miglior casting per una serie comedy
Orange Is The New Black (Netflix)

Miglior casting per una miniserie o film-tv
Fargo (Fx)

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Godzilla vs. Kong – Abbiamo un vincitore! La recensione dell’ultimo film del Monsterverse 6 Maggio 2021 - 12:00

Godzilla vs. Kong non convince come i film precedenti del Monsterverse, ma ne conserva lo spirito rappresenta una discreta chiusura della saga: ecco la nostra recensione!

Moon Knight: la prima foto dal set di Ethan Hawke alimenta le teorie sul suo personaggio 6 Maggio 2021 - 11:43

Sono iniziate in quel di Budapest le riprese della serie Marvel Moon Knight, in arrivo prossimamente su Disney+, ed ecco che arriva la prima foto dal set di Ethan Hawke.

Awake – Il trailer del sci-fi con Gina Rodriguez, dal 9 giugno su Netflix 6 Maggio 2021 - 10:55

Un misterioso evento priva l'umanità della capacità di dormire nel trailer di Awake, thriller fantascientifico con Gina Rodriguez e Jennifer Jason Leigh che uscirà il 9 giugno.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.

Perché i G.I. Joe come Snake Eyes sono figli della Marvel (e dello SHIELD) 29 Aprile 2021 - 11:53

Storia breve di come Snake Eyes e i G.I. Joe che conosciamo oggi sono stati creati dalla Marvel Comics... e da un incontro casuale in un bagno.