L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Batman v Superman – Svelata l’età di Bruce Wayne nel film!

Batman v Superman – Svelata l’età di Bruce Wayne nel film!

Di Marlen Vazzoler

michael-uslan

Da ben 25 anni, ovvero dal Batman di Tim Burton fino a Batman v Superman: Dawn of Justice di Zack Snyder, il produttore esecutivo Michael Uslan è stato una presenza costante in ogni film di Batman. Nella sua biografia ‘The Boy who loved Batman’ ha narrato come è stato difficile portare sul grane schermo una versione oscura e coraggiosa del cavaliere oscuro.
Dieci anni sono stati necessari per realizzare la versione di Burton che ha influenzato la maggior parte dei film di questo genere sin dalla sua uscita, nell’estate del’89.

“Dal momento in cui ho acquistati i diritti di Batman, ci sono voluti 10 anni per realizzare il film. È stata un’eternità. Un’eternità quando tutti ti dicevano che ero matto, che la mia idea faceva schifo, che ero pazzo, che non poteva funzionare. E tutti lo stavano dicendo, e non ho ottenuto nient’altro che rifiuti per un lunghissimo periodo. Quella è stata un’eternità.
I 25 anni dall’uscita di Batman sembrano essere passati in un batter d’occhio. So per certo che è stato un punto di svolta per me nella mia vita personale e professionale, credo che sia stato un punto di svolta per l’industria del fumetto. So che è strato un punto di svolta per l’industria cinematografica”.

Uslan ha lodato il lavoro di Burton, dello scenografo Anton Furst artefici del design della città di Gotham, del costume, della Batmobile e del look della pellicola, così come il lavoro di Danny Elfman nella colonna sonora del film. Il produttore ha parlato anche del processo di casting, di come la presenza di Jack Nicholson abbia dato credibilità alla pellicola e come Burton lo ha convinto a usare Michael Keaton nei panni del protagonista.

“(Burton) ha detto, ‘Se mi dai uno qualsiasi dei principali attori di oggi’ – e sto parlando del’87, del’86, sarebbe stata gente come Dennis Quaid, Harrison Ford, Kevin Costner e la lista continua – ‘Non so come mostrare nessuno di loro mentre indossano il costume di Batman senza ottenere delle risate involontarie da parte del pubblico’.
E, io ho detto: ‘Ma, Batman ha un mascella quadrata. Michael non ha una mascella quadrata, e lui è alto come me, e non ha la muscolatura’. E ha detto ‘Posso ritagliare la muscolatura nel costume, posso ingannare l’altezza, ma una mascella quadrata non fa Batman quando stai cercando di portarlo da un medium all’altro. Dimentica la mascella, dimentica Batman. Si tratta di Bruce Wayne’. E, lui era genio nella sua percezione e la sua comprensione di questo e nella sua capacità di eseguire la visione è stato notevole”.

Un simile tipo di scetticismo è stato riscontrato nell’ultimo film con il casting di Affleck.

“Oramai è successo così tante volte. Ogni volta che un regista prende una decisione creativa, fuori dagli schemi per il casting, tende a finire così. Mi ricordo che è successo anche ai ragazzi di ‘Iron Man’ con su Robert Downey Jr. inizialmente.
Naturalmente, è successo altrettanto intensamente quando un altro genio, Chris Nolan, ha scelto Heath Ledger per interpretare il Joker. Ed ha provocato un enorme clamore: ‘Come può un ragazzo che ha appena interpretato un cowboy gay interpretare il Joker? Distruggerai il più grande cattivo di sempre, questa sarà da ridere’.
Allora, questo è successo di volta in volta, ed è accaduto con Affleck. Per tornare al pensiero originale di Bruce Wayne quarantacinquenne, credo che sarà straordinario”.

Era stato precedentemente riportato che l’età di Bruce era sulla cinquantina, in realtà sarà un po’ più giovane, visto che avrà circa quarantacinque anni.

QUI, trovate la nostra video intervista esclusiva a Harry Lennix

Batman v Superman: Dawn of Justice vedrà per la prima volta Superman e Batman insieme in una pellicola: a interpretare i due super-eroi saranno Henry Cavill e Ben Affleck, mentre Gal Gadot vestirà i panni di Wonder Woman. Nel cast troveremo anche altri attori presenti nel precedenti capitolo L’Uomo d’Acciaio: Amy Adams, Laurence Fishburne e Diane Lane. L’uscita del film è prevista per il 6 maggio 2016.

Fonte app.com

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Godzilla Vs. Kong – I titani si affrontano nel nuovo poster internazionale 25 Febbraio 2021 - 18:00

Un suggestivo poster coreano di Godzilla Vs. Kong mette a confronto il Re dei Mostri e l'Ottava Meraviglia del Mondo circondati dalla nebbia.

Serial Chiller: il nuovo episodio è completamente dedicato a WandaVision 25 Febbraio 2021 - 18:00

Il nuovo episodio di Serial Chiller, il podcast di Screenweek completamente dedicato alle serie tv, è incentrato su WandaVision. Gli ospiti sono: Alessandro Apreda (Doc Manhattan) e Filippo Magnifico.

Cinema e Teatri verso il nuovo DPCM: si punta ad una riapertura per fine marzo o inizio aprile 25 Febbraio 2021 - 17:46

Domani sarà pronta la bozza del nuovo Dpcm e i riflettori sono puntati sulle prossime decisioni che prenderà il governo. Quali sono le prospettive per cinema e teatri?

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.