L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

AMC rinnova Halt and Catch Fire per la seconda stagione

Di Lorenzo Pedrazzi

haltandcatchfire-copertina

Bisogna dare atto ad alcuni network americani di non basare le proprie decisioni esclusivamente sui dati di ascolto degli show televisivi, ma anche sulla loro intrinseca qualità creativa, nonché sulle potenzialità di crescita futura: AMC, fedele a questa “politica”, ha deciso di rinnovare l’ottima Halt and Catch Fire per una seconda stagione, consapevole di aver raccolto uno zoccolo duro di appassionati che potrebbe aumentare nel corso del tempo. La media di spettatori per puntata (1.3 milioni) è abbastanza modesta, ma AMC ha sottolineato che, stando ai dati Nielsen, la serie ha subìto un grande incremento con il procedere della prima stagione, conquistando il terzo posto fra i drama più visti nella fascia demografica 18-49, dietro a Mad Men e The Good Wife. Al di là di questo, di tratta pur sempre di uno degli show più belli dell’anno.

Charlie Collier, presidente del network, ha dichiarato quanto segue:

Questo è uno show incentrato sull’invenzione, sulla sperimentazione, sul rischio di battere strade nuove – temi a cui ci sentiamo davvero vicini, come network, e che hanno attratto e appassionato il pubblico. Abbiamo già dimostrato la nostra pazienza di fronte alle prime stagioni dei nuovi show, scommettendo sul talento e sulla possibilità di costruire un nuovo pubblico nel corso del tempo. Vediamo la stessa opportunità anche qui, e aspettiamo con ansia la seconda stagione di Halt and Catch Fire dai creatori Chris Cantwell e Chris Rogers, e dallo showrunner Jonathan Lisco.

Ambientata in Texas all’inizio degli anni Ottanta, e più precisamente nella cosiddetta Silicon Prairie, Halt and Catch Fire segue le vicende dell’esperto di marketing Joe MacMillan (Lee Pace), dell’ingegnere Gordon Clarke (Scoot McNairy) e della programmatrice Cameron Howe (Mackenzie Davis) mentre progettano un innovativo personal computer che dovrebbe fare concorrenza allo strapotere della IBM.

Potete scoprire, commentare e votare tutti gli episodi di Halt and Catch Fire sul nostro Episode39 a questo LINK.

Fonte: Deadline

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Angel – Lo spin-off di Buffy è su Star e dovete recuperarlo subito! 8 Maggio 2021 - 20:00

Angel è da oggi parte del catalogo di Star su Disney+: una perfetta occasione per recuperare un cult!

Infinite: lo sci-fi thriller di Fuqua con Wahlberg salta i cinema e passa a Paramount+ 8 Maggio 2021 - 18:07

Un altro titolo fantascientifico salterà le sale: Infinite lo scifi thriller di Fuqua con Mark Wahlberg passa a Paramount+

The Space Cinema cerca nuove risorse per tutti i multisala del circuito 8 Maggio 2021 - 17:00

In vista della ripartenza del settore, dopo la chiusura di questi mesi, l’azienda ha aperto da poco nuove posizioni per coloro che vogliono lavorare all’interno dei multisala The Space Cinema.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.