L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Una New York ruvida e decadente per Daredevil, parola di Steven S. DeKnight

Una New York ruvida e decadente per Daredevil, parola di Steven S. DeKnight

Di Lorenzo Pedrazzi

daredevil-copertina

Come sappiamo, Daredevil sarà ambientato a New York, e precisamente nel quartiere di Hell’s Kitchen (cliccate qui per le prime immagini e un video), luogo in cui Matt Murdock (Charlie Cox) è cresciuto, e dove ha aperto il suo studio legale con Foggy Nelson (Elden Henson). Il passato del quartiere è piuttosto turbolento, e nelle mani di Frank Miller, autore delle più grandi storie dell’Uomo senza Paura, è diventato lo scenario ideale per una narrazione di stampo hard boiled, cupa e brutale, dove le responsabilità di Matt Murdock si scontravano con le sue ossessioni quotidiane e con l’ambiguità della sua fede religiosa. Tempo fa, quando Joe Carnahan fu sul punto di dirigere un nuovo film su Daredevil per la Fox, poco prima che i diritti tornassero alla Marvel, il regista dichiarò che la sua ispirazione era il cinema poliziesco degli anni Settanta, e realizzò persino un sizzle reel per rendere l’idea di quale fosse il suo approccio (aveva intenzione persino di ambientarlo negli anni Settanta):

Ebbene, difficilmente la serie Marvel/Netflix avrà toni così duri, ma lo showrunner Steven S. DeKnight, intervistato sul red carpet di Guardians of the Galaxy, ha lasciato intendere che l’approccio sarà abbastanza simile:

Avremo una New York molto ruvida, stile anni Settanta. Amiamo l’idea che ci sia della bellezza nella decadenza della città, e il fatto che Hell’s Kitchen sia un luogo orribile e bellissimo allo stesso tempo. È per questo che Matt Mudock vuole proteggerlo così tanto.

Ecco l’intervista completa, dove comunque lo sceneggiatore dice di non poter rivelare nulla di più:

Vi ricordo che Drew Goddard ha passato il testimone proprio a Steven S. DeKnight come showrunner, e Charlie Cox è stato ingaggiato nel ruolo del protagonista Matt Murdock, mentre Elden Henson sarà il suo amico e socio Foggy Nelson, e Deborah Ann Woll è stata scritturata per interpretare Karen Page, segretaria dello studio legale di Matt nonché suo storico interesse amoroso. Wilson Fisk alias Kingpin avrà invece il volto di Vincent D’Onofrio, mentre Rosario Dawson interpreterà un personaggio impegnato nella risoluzione dei problemi di Hell’s Kitchen.

L’accordo tra Marvel e Netflix porterà sulla piattaforma on-line ben quattro serie da tredici episodi ciascuna, dedicate a Daredevil, Jessica Jones, Pugno d’Acciaio e Luke Cage, che poi uniranno le forze in una miniserie di otto episodi intitolata The Defenders. I quattro eroi vivranno le loro avventure a Hell’s Kitchen, un quartiere di Manhattan dal passato turbolento. Drew Goddard rimarrà come consulente di Daredevil, e pare che le sue sceneggiature per i primi due episodi rimarranno intatte.

CLICCATE QUI per vedere le prime immagini di Charlie Cox e Elden Henson sul set.

CLICCATE QUI per leggere la notizia sull’ingaggio di Vincent D’Onofrio.

CLICCATE QUI per leggere la notizia sull’ingaggio di Rosario Dawson.

CLICCATE QUI per leggere le dichiarazioni di Joe Quesada sulle nuove serie.

Fonte: ComicBookMovie

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Rai Cinema sbarca nel “Metaverso” con Diabolik 24 Maggio 2022 - 22:30

Rai Cinema sbarca nel Metaverso insieme a Diabolik, proseguendo nella direzione di ricerca e sperimentazione iniziata nel 2019 con il lancio di una App VR tutta italiana.

Garfield: anche Samuel L. Jackson nel cast vocale con Chris Pratt 24 Maggio 2022 - 21:00

L'attore darà voce a un personaggio originale nel film d'animazione incentrato sul gatto creato da Jim Davis

Aquaman 2: il presidente di DC Films nega le accuse di Amber Heard 24 Maggio 2022 - 20:15

Walter Hamada ha ribadito di aver considerato l'esclusione di Amber Heard solo per un problema di alchimia con Jason Momoa

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.