L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Transformers 4 batte Avatar in Cina, è il miglior incasso di sempre

Di Valentina Torlaschi

transformers 4 cina boxoffice

Uscito nelle sale cinema il 27 giugno scorso, in soli 10 giorni, Transformers 4: L’Era dell’Estinzione ha guadagnato più di 220 milioni di dollari (circa 1,37 miliardi di yuan) al boxoffice cinese: il miglior risultato di sempre per la nazione. Dalle stime riportate da Variety e confermate da Boxoffice Mojo, il quarto capitolo delle avventure dei robottoni diretto da Michael Bay avrebbe ormai, ad oggi, battuto anche il record di Avatar e dei suoi 1,39 milioni di yuan.

Un dato notevole soprattutto se lo si confronta con il boxoffice USA dove Transformers 4 ha raccolto 175 milioni di dollari: un risultato buono ma non eccezionale e comunque piuttosto lontano da quello del secondo episodio, che superò i 200 milioni in cinque giorni, e da quello del terzo (ne impiegò 6 per arrivare a 180 e a fine del secondo weekend sfiorava i 250 milioni). Un risultato che soprattutto conferma quanto ormai il successo commerciale e complessivo di un blockbuster dipenda non più tanto dagli incassi americani quanto, anche e soprattutto, da quelli mondiali. Il boxoffice wordwide è ormai quello decisivo e lì, al momento, è la Cina a farla da padrone (ma ben presto altre nazioni avranno un’influenza decisa come la Russia).

Le Major lo sanno bene, ovvio. E infatti anche Transformers 4: L’Era dell’Estinzione, sebbene non sia una co-produzione cinese, ha molti elementi preventivamente studiati ad hoc per “strizzare l’occhio” al pubblico della nazione, a cominciare dal fatto che gran parte delle riprese sono state realizzate ad Hong Kong con la collaborazione di China Movie Channel (CCTV6) e del suo sito web M1905 che ha svolto un ruolo importante nella promozione. Senza dimenticare, inoltre, che alcuni dei ruoli minori del cast sono stati assegnati attraverso seguitissimi reality show e che si è puntato molto sulla popolarità della star locale Li Bingbing nel marketing. Insomma, la “localizzazione” in fase di promozione legata a una nazione come la Cina è ormai fondamentale e sta portando a guadagni in forte espansione: pensate solo che l’ultimo Transformers: Dark of the Moon si era fermato a $165 million.

Nel complesso, Transformers 4: L’Era dell’Estinzione ha incassato a livello worldwide $576 milioni di dollari. Questo weekend il film uscirà poi in stati importanti come U.K. e Messico per poi espandersi ulteriormente nelle prossime settimane, in Italia la release è fissata per il 16 luglio: le previsioni di incasso finale a livello gloable sono a questo punto sui 700-800 milioni di dollari.

Fonte: Boxoffice Mojo, Variety

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Brie Larson protagonista della serie Lessons in Chemistry per Apple TV+ 22 Gennaio 2021 - 20:45

La serie sarà scritta da Susannah Grant di Unbelievable e basata sul romanzo di Bonnie Garmus

WandaVision: Chi è in Realtà Geraldine? 22 Gennaio 2021 - 20:00

Teyonah Parris interpreta in WandaVision il personaggio di Geraldine, diversamente da come annunciato in precedenza: ma chi è davvero?

The King’s Man – Le Origini: l’uscita del film slitta ad agosto 22 Gennaio 2021 - 19:34

Sulla scia di MGM, Universal e Sony, anche i 20th Century Studios annunciano alcune variazioni sul loro calendario. L'uscita di The King’s Man – Le origini, ad esempio, slitta ad agosto.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.