L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Transformers 4: altri 770mila euro di incasso di sabato, e siamo oltre i 3 milioni!

Di Valentina Torlaschi

transformers_week-end milano

In linea col successo che sta raccogliendo in tutto il mondo (siamo già oltre 800 milioni di dollari incassati in 3 settimane con record in stati importanti come la Cina dove ha perfino battuto Avatar) Transformers 4: L’Era dell’Estinzione sta ottenendo ottimi risultati anche in Italia.

Uscito nei nostri cinema mercoledì, il quarto capitolo dalla saga diretta da Bay ha abbattuto anche il muro dei 3 milioni di euro. Ieri, sabato 19 luglio, il film ha incassato quasi 771mila euro con una media per copia di circa 897 euro in ognuna delle 859 sale monitorate. Quanto arriverà a guadagnare a chiusura di week-end?

Dietro a Transformers 4: L’Era dell’Estinzione, gli incassi calano vertiginosamente. Siamo a 47.354 per la seconda posizione che è occupata dalla commedia Mai così vicini, diretta da Rob Reiner (regista di Harry ti presento Sally) e con protagonisti i premi Oscar Michael Douglas e Diane Keaton. Sul terzo gradino del podio regge Maleficent: in programmazione da ben 8 settimane, il il fantasy con Angelina Jolie è ad oggi il miglior incasso dell’anno con oltre 13 milioni e mezzo di euro raccolti: ieri ne ha guadagnati altri 33mila euro. Seguono poi, in quarta posizione, Le Origini del Male sfiora con 26mila e dopo Insieme per Forza con Adam Sandler con 25mila.

Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi della pellicola nei prossimi giorni, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.