L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Starz svilupperà American Gods di Neil Gaiman, con Bryan Fuller e Michael Green come showrunner

Di Lorenzo Pedrazzi

americangods-copertina

Sono trascorsi cinque mesi da quando vi abbiamo raccontato che American Gods di Neil Gaiman avrebbe ricevuto una trasposizione televisiva, ma ora Entertainment Weekly riporta che sarà Starz a sviluppare il progetto: Bryan Fuller (Dead Like Me, Pushing Daisies, Hannibal) e Michael Green (The River, Kings, Heroes) scriveranno l’episodio pilota e serviranno da showrunner, mentre Gaiman li affiancherà come produttore esecutivo. Queste sono le dichiarazioni dello scrittore:

Quando crei qualcosa come American Gods, che attrae fan ossessionati e persone che si tatuano frasi tratte dal libro, e che tutti, tatuati o no, hanno profondamente a cuore il romanzo, è davvero importante scegliere la tua squadra con attenzione: non vuoi deludere i fan, o quelle persone che fanno i fantacasting on-line sin da quando ho memoria. Ciò che adoro della squadra a cui mi affido per portare il romanzo nel mondo, è che sono proprio gli stessi fanatici che American Gods ha attratto sin dall’inizio. Non ho controllato se Bryan Fuller o Michael Green abbiano delle citazioni tatuate sul corpo, ma non mi sorprenderei se le avessero. I ragazzi di Fremantle sono il tipo di persone che portano delle copie di American Gods in fondo ai loro zaini dopo aver girato il mondo, e che le impongono ai loro amici.

Anche Bryan Fuller è ovviamente entusiasta:

Con American Gods, Neil Gaiman ha creato la più sacra delle scatole di giocattoli, e l’ha riempita con ogni genere di fantasticherie magiche, partorite dagli dei vecchi e nuovi. Io e Michael Green siamo eccitati di poter spalancare questa scatola e liberare i magnifici titani del cielo e della terra, insieme alla prolifica immaginazione di Neil.

Il romanzo ha per protagonista un ex detenuto di nome Shadow, ingaggiato come guardia del corpo dal misterioso signor Wednesday. Presto Shadow si renderà conto che una guerra è alle porte: le antiche divinità, appartenenti a diverse mitologie, si stanno preparando ad affrontare i nuovi dei che vogliono prendere il loro posto nella coscienza degli uomini (denaro, tecnologia, celebrità, mass media, droghe), e il signor Wednesday non è altri che Odino, impegnato a riunire i dei antichi per la battaglia.

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Batwoman – Il passato di Ryan e la scomparsa di Kate in una lunga clip 18 Gennaio 2021 - 15:15

Una lunga clip di Batwoman mostra il momento in cui Ryan Wilder trova il costume di Kate Kane, mentre un'altra clip ritrae la nuova eroina in azione.

Il trailer di The World to Come: Katherine Waterston e Vanessa Kirby in una love story di frontiera 18 Gennaio 2021 - 14:15

Una storia d'amore gay sullo sfondo dell'America coloniale di metà Ottocento

Baghdad Central: su Sky e NOW TV la serie tratta dal romanzo di Elliott Colla 18 Gennaio 2021 - 13:30

Arriva in Italia Baghdad Central, la nuova serie thriller tratta dal romanzo omonimo del 2014 di Elliott Colla. Ecco tutto quello che dovete sapere, la trama, il cast, il trailer.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.