Condividi su

21 luglio 2014 • 15:38 • Scritto da Marlen Vazzoler

Star Wars – J.J. Abrams mostra un X-Wing Starfighter nel nuovo trailer!

La campagna benefica Star Wars: Force for Change sta per concludersi e J.J. Abrams alza ulteriormente la posta in palio con una proiezione in anteprima di Star Wars: Episodio VII a chi...
Post Image
0

jj-abrams-sta-wars-for-change

Fra quattro giorni si chiuderà l’iniziativa benefica della Omaze.com, Force for Change, che mira alla raccolta di fondi per supportare gli Innovation Labs dell’UNICEF e a creare altri progetti innovativi dedicati ai bambini in diverse comunità in giro per il mondo:

-Kit portatili di apprendimento, alimentati a energia solare costruiti in Cina, Uganda e in Burundi per garantire che i bambini meno fortunati di questi paesi abbiano accesso a rilevanti, materiali didattici di alta qualità.
-Applicazione di telefonia mobile sviluppate in Sud Sudan e in Uganda, e utilizzati nelle Filippine, che aiutano a riunire i bambini con le loro famiglie dopo un’emergenza.
-Una soluzione tramite la messaggistica in Zambia che aiuti le famiglie a ricevere i risultati dei test medici infantili dalle cliniche, in metà tempo, attraverso i telefoni cellulari.

Si tratta di una causa molto importante per la Disney, la Lucasfilme la Bad Robot che hanno messo in palio la possibilità di diventare, con un amico, uno degli attori di Star Wars: Episodio VII a chiunque farà una donazione. Il Star Wars: Force for Change Grand Prize comprende:

– Volo e alloggio a Londra per due persone
– Un accesso super esclusivo al set di Star Wars Episodio VII come ospiti di J.J. Abrams
– Incontro con i membri del cast
– Il vincitore e il suo accompagnatore saranno poi truccati e vestiti come un personaggio di Star Wars e compariranno in una scena del film

Da 190 paesi sono arrivate donazioni per l’iniziativa, ma per incentivare ulteriormente la partecipazione dei fan, il fortunato vincitore potrà anche partecipare a una proiezione privata di Star Wars 7 con altri 20 amici, nella propria città natale.

Il video è stato girato ai Pinewwod Studios, dietro Abrams riconosciamo un veicolo molto famigliare, un X-Wing Starfighter ammaccato e bruciato nel corso delle battaglie. Notiamo che questa volta non sono presenti quattro ma due propulsori attaccati alle ali. La vernice blu lascia pensare che faccia parte dello squadrone blu, inoltre non vediamo nessun droide utilizzato come co-pilota.

La tuta del pilota non sembra essere cambiata negli ultimi trent’anni, così come l’MSE-6 uno dei piccoli droidi che di solito vedevamo girare tra i corridoi della Morte Nera.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito Omaze.com/StarWars.

Diretto da J.J. Abrams, Star Wars: Episodio VII arriverà nelle sale il 18 dicembre 2015. Per quel che riguarda la trama, è ancora tutto avvolto nel mistero: sappiamo solo che il nuovo capitolo sarà ambientato 30 anni dopo gli eventi dell’Episodio VI – Il Ritorno dello Jedi e sembra che il racconto seguirà principalmente il personaggio di Han Solo (Harrison Ford).

Nel cast troveremo un gruppo di “volti nuovi” come John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson e Max von Sydow. A loro si aggiungono delle vecchie conoscenze come il già citato Harrison Ford (Han Solo), Carrie Fisher (Leila), Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (D-3Bo), Peter Mayhew (Chewbacca) e Kenny Baker (C1P8).

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *