Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2014/07/wolf-wall-street-francia-calciatori.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Mondiali 2014 – I calciatori della Francia come McConaughey in Wolf of Wall Street [VIDEO]

Mondiali 2014 – I calciatori della Francia come McConaughey in Wolf of Wall Street [VIDEO]

Di Valentina Torlaschi

wolf wall street francia calciatori

The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese ispira i “Bleus”. Il Mondiale di calcio procede in Brasile e ieri si è disputata la partita dei quarti di finale tra FranciaGermania: la cronaca ci ha già informato della sconfitta dei francesi per 0 a 1, ed è un peccato perché questi giocatori avevano addirittura tirato in ballo Matthew McConaughey per caricarsi al massimo e poter vincere…

Ok, ci spieghiamo meglio. Durante gli allenamenti prima di scendere in campo allo stadio Maracanã di Rio de Janeiro, i calciatori della nazionale d’Oltralpe avevano usato l’ormai leggendaria canzoncina “Mhhhh, mhhh, mhhh…”, con tanto di percussione sul petto, proprio per rilassarsi e motivarsi. Peccato poi che il rituale non abbia portato fortuna… Di seguito il video con Rio Mavuba e i suoi compagni Antoine Griezmann, Lucas Digne, Loïc Rémy mentre caticchiano imitando il personaggio di McConaughey nel film di Scorsese:

Per un confronto sotto la scena del film The Wolf of Wall Street:

Per chi non avesse visto il film – che, tra parentesi, è tra le pellicole più belle del 2014 – in questa scena il veterano broker Matthew McConaughey porta a pranzo il pischello appena approdato a Wall Street Leonardo DiCaprio per dargli qualche lezione di vita sui benefici della masturbazione e della cocaina. Nell’incontro al ristorante a base di Martini, a un certo punto, dal nulla, McConaughey inizia a fischiettare, canticchiare e battersi il pugno sul petto: un comportamento surreale che è la conclusione pazzesca di una sequenza da brividi.

Ma dove arriva l’idea di quella canzoncina? In diverse interviste Matthew McConaughey ha raccontato che quelli sono una serie di gesti che lui stesso fa come meditazione, come momento di concentrazione prima di recitare. Ebbene, DiCaprio aveva notato questo suo rituale e ha suggerito a Scorsese di inserirlo nella sequenza del film. Un’idea geniale che ha funzionato alla perfezione.

Ambientato nel mondo dell’alta finanza degli anni Novanta, come sapete, The Wolf of Wall Street racconta dello spietato finanziere Jordan Belfort (DiCaprio). Basato sulle reali memorie di quest’ultimo, il film segue la sua folgorante ascesa e caduta di un carismatico agente di cambio che fondò infatti una delle prime e più influente società di brokeraggio nel 1987 salvo poi venir risucchiato in un vortice di droga, frode e riciclaggio di denaro sporco. E venir poi incriminato nel 1998 e condannato a 36 mesi di carcere federale. Il film è ora disponibile in digital download.

Fonte: Premiere

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Festival di Cannes 2022 – La Palma d’Oro è Triangle of Sadness, tutti i vincitori 28 Maggio 2022 - 21:48

La 75ma edizione del Festival di Cannes è appena terminata. Ecco tutti i vincitori...

Young Jedi Adventures: su Disney+ una nuova serie animata di Star Wars 28 Maggio 2022 - 19:24

Nel corso della Star Wars Celebration è stata annunciata una nuova serie animata, Star Wars: Young Jedi Adventures.

Shin Ultraman: L’intro online per 48 ore, il film supera 1.5 milioni di biglietti venduti 28 Maggio 2022 - 19:12

Un analisi dell'andamento di Shin Ultraman al box office giapponesi, e il punto della situazione dei tre distributori principali fino ad aprile.

Obi-Wan Kenobi: perché tanto noi nerd di Star Wars ci fissiamo sui dettagli (spoiler) 27 Maggio 2022 - 15:13

Ma cosa ci fa [OMISSIS] in Star Wars? E non può trovarsi degli scagnozzi migliori?

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei