L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

I Gleeks accolgono Lea Michele a Giffoni: “Amo l’Italia, è il viaggio più bello”

Di

Ieri Lea Michele ha entusiasmato il pubblico del Giffoni 2014. Migliaia di Gleeks hanno dormito davanti alle transenne per potersi accaparrare un posto in prima fila per incontrare il loro idolo: “Amo l’Italia, questo è il viaggio più bello della mia vita” ha detto l’attrice.

Lea Michele Giffoni 5

I Gleeks, arrivati anche dall’estero, hanno atteso Lea Michele per ore nella Cittadella del Cinema, cuore del Giffoni Film Festival. Alcuni si sono anche arrangiati per dormi davanti alle transenne, ma ne è valsa la pena! Ieri è andata in scena la terza edizione del Gleeffoni, dedicata ai fan di “Glee”.

La giornata dell’attrice italo-americana è iniziata con il meet and greet con i fan. Gli 800 biglietti per accedere in sala erano andati esauriti in meno di 5 minuti. Tutte le domande hanno avuto un denominatore comune, la parola “ispirazione”.

Lea Michele Giffoni 8

“I miei colleghi di set, nonostante tutto sono diventati la mia famiglia, li considero fratelli e sorelle. Mi dispiace che stia tutto per finire, ma nel frattempo ho debuttato con il primo album “Louder”, su cui ho lavorato per un anno e mezzo, sto preparando il secondo, ho scritto un romanzo ispirato alla mia vita “Brunette Ambition” e sono già all’opera sul seguito, in uscita all’inizio del 2015. È una specie di manuale con le risposte per riscoprire se stessi e le dritte su come inseguire i propri sogni”.

Lea Michele Giffoni 6

L’esperienza del Festival ha totalmente incantato l’artista: “So che mi stavate aspettando da tempo, questo ha significato tanto per me, mi avete aperto il vostro cuore e vi ringrazio. Questo è il viaggio più bello della mia vita. L’Italia, poi, non solo mi piace, ma la adoro e i fan italiani sono i più carini, gentili e affettuosi del mondo e lo dico con cognizione, perché per lavoro ho girato tutto il mondo”.

I nonni vengono da Roma e anche da Napoli: “Sono molto orgogliosa di essere italiana. Con la mia famiglia abbiamo mantenuto anche alcune tradizioni, come il pranzo della domenica tutti insieme. E poi tutti i miei cugini si chiamano Lorenzo, Giorgio, Antonio. È proprio grazie alla mia famiglia che riesco a mantenere i piedi per terra, perché per loro sono sempre e solo Lea. Spero di tornare in Italia la prossima estate per il tour del mio prossimo album. Il mio grazie più grande va a “Glee” e ai fan che hanno cambiato la mia vita totalmente: ci tengo ad essere qui con voi per farvi vedere la vera me, perché spesso sui giornali non si vede fino in fondo la persona che c’è dietro l’artista mentre io, grazie agli insegnamenti profondi della mia famiglia, mi auguro di restare sempre fedele a me stessa e con i piedi per terra”.

Lea Michele Giffoni 4

L’atmosfera di suggestione e trepidante attesa anche nella Sala Truffaut dove Lea ha incontrato le centinaia di giurati e ha commentato il tema della 44esima edizione del GFF, “Be Different”: la ricchezza della differenza è peraltro il tema portante proprio di Glee. “Mi sono sempre sentita diversa dagli altri, fin da quando ero ragazzina. I miei compagni non condividevano i miei interessi, non volevano fare quel che io invece sognavo. Ma io sono sempre stata orgogliosa di quel che sono”.

Anche con i giurati ha sottolineato quanto il cast di Glee sia importante per lei. “Non posso svelarvi molto sulla trama, ma sono contenta perché per Rachel ci sarà il finale che ho sempre desiderato. Non oso immaginare l’ultimo giorno di riprese: siamo diventati una vera famiglia. Sarà difficilissimo”.

Lea Michele Giffoni 7

 

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il cavaliere dei Sette Regni – In sviluppo un altro prequel di Game of Thrones 21 Gennaio 2021 - 22:48

Una nuova serie prequel di Game of Thrones è nelle prime fasi di sviluppo presso HBO, sarà basata sul libro Il cavaliere dei Sette Regni ambientato 90 anni prima gli eventi di Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco

Searchlight annuncia le date di uscita di Antlers e Nightmare Alley di Guillermo del Toro 21 Gennaio 2021 - 20:45

Il nuovo film di Guillermo del Toro ha finalmente una data di uscita, mentre Antlers torna in calendario

Chiami il Mio Agente! – La quarta stagione della serie francese disponibile su Netflix 21 Gennaio 2021 - 20:30

La amatissima serie Chiami il Mio Agente! torna su Netflix con la quarta stagione: ecco tutte le novità in arrivo!

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.