L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Guillermo del Toro parla della serie animata di Pacific Rim

Guillermo del Toro parla della serie animata di Pacific Rim

Di Marlen Vazzoler

mako-pacific-rim

Non solo Pacific Rim diventerà una serie animata che servirà da collegamento tra il primo e il secondo film, ma verrà realizzata da uno studio d’animazione giapponese! Guillermo del Toro ha spiegato che al momento si trova nel bel mezzo delle discussioni e trattative con alcune compagnie giapponesi per l’animazione, ma non rivela quali studio sono stati contattati. Bones? Madhouse? Production IG? O la casa dei robottoni per eccellenza, la Sunrise?

“Siamo ora nel mezzo delle discussioni e delle negoziazioni con alcune aziende giapponesi per l’animazione. Stiamo parlando a un paio di showrunner che hanno un forte background nell’animazione, [siamo] al casting degli sceneggiatori. La cosa fantastica è che è un ottimo set-up e un collegamento tra il primo film e il secondo film. Esalta davvero la mitologia dei personaggi; abbiamo cammei di personaggi del primo film, ma soprattutto c’è un nuovo set di personaggi. Nuovi Jaegers, ad eccezione di uno o due, [e] nuovi kaiju. È davvero divertente”.

mako-pacific-rim-2

Dunque una produzione giapponese-americana, dove l’animazione verrà affidata ai giapponesi ma la scrittura, la direzione e il doppiaggio agli americani. Per quanto riguarda la storia del cartone:

“Faremo un lungo arco, quindi l’idea è di mostrare un gruppo di personaggi – abbiamo piloti, Jaegers funzionali, ma abbiamo tutti questi personaggi più giovani. Voglio davvero esplorare delle cose che sono complementari alle cose che voglio esplorare nel secondo film: il drift, che cosa ti fa il drift, quello che è necessario per fare il drift, un sacco di cose che credo siano importanti, ma anche la Jaeger la tecnologia, i kaiju che evolvono, idee sui precursori – i ragazzi che controllano i kaiju. Abbiamo un sacco di margine di manovra in 13 episodi e voglio che abbia più o meno lo stesso spirito di Pacific Rim, e il pubblico ideale di Pacific Rim era giovane – molto giovane, dagli 11 anni – ma con davvero bel design e storie che rendano questi personaggi interessanti nel modo in cui li ho trovati interessanti, ad esempio, in Year Zero, la graphic novel che abbiamo fatto…”.

pacific-rim-poster

Considerando i tempi di realizzazione la serie potrebbe essere pronta per il 2016. Sarà interessante vedere chi e come manderà in onda il cartone. La Legendary sta avendo alcune discussioni a questo proposito, e del Toro ammette che a questo punto sono aperti a qualsiasi possibilità. Netflix e Adult Swim della Toonami sono le emittenti più papabili, ma del Toro potrebbe sorprenderci.
Se la serie avrà successo del Toro promette la realizzazione di altre stagioni, per quanto riguarda la struttura della storia, il filmaker non vuole la classica ‘avventura della settimana’.

“Non voglio che il Capirolo Uno sia una piccola cosa d’azione che viene risolta in 40 minuti o in un’ora e poi nell’episodio successivo, [è come se] non fosse successo niente. Le mie serie anime preferite hanno sempre un lungo arco”.

Un altro punto di domanda riguarderà il character design, sarà simile al disegno usato per Year Zero?

Del Toro è impegnato nella promozione dello show della FX, The Strain, e terminando l’horror-fantasy Crimson Peak. La pre-produzione di Pacific Rim 2 comincerà ad agosto, mentre il film uscirà nelle sale il 7 aprile del 2017.

Fonte Collider, l’immagine di Mako è di usotsuki

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Rai Cinema sbarca nel “Metaverso” con Diabolik 24 Maggio 2022 - 22:30

Rai Cinema sbarca nel Metaverso insieme a Diabolik, proseguendo nella direzione di ricerca e sperimentazione iniziata nel 2019 con il lancio di una App VR tutta italiana.

Garfield: anche Samuel L. Jackson nel cast vocale con Chris Pratt 24 Maggio 2022 - 21:00

L'attore darà voce a un personaggio originale nel film d'animazione incentrato sul gatto creato da Jim Davis

Aquaman 2: il presidente di DC Films nega le accuse di Amber Heard 24 Maggio 2022 - 20:15

Walter Hamada ha ribadito di aver considerato l'esclusione di Amber Heard solo per un problema di alchimia con Jason Momoa

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.