L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Guardiani della Galassia – James Gunn parla della scena dopo i titoli di coda e di Bug

Di Marlen Vazzoler

guardiani-della-galassia-premiere

QUI potete leggere la nostra guida completa sul film (spiegazioni, citazioni, easter-egg, gemme dell’infinito).

QUI potete leggere la nostra guida completa sul film (spiegazioni, citazioni, easter-egg, gemme dell’infinito).

Alla fine dell’anteprima di Los Angeles di Guardiani della Galassia è scappato qualche ‘boo’ dal pubblico quando non sono state mostrate le scene extra alla fine dei titoli di coda, questo perché nessuno era stato preventivamente avvisato in merito alla loro mancanza. Ma cosa sappiamo delle due scene che verranno mostrate alla fine del film? La seconda è stata diretta da James Gunn:

“L’ho diretta! Oh oops. È stata diretta da me, uscirà e introdurrà qualcosa di veramente incredibile nell’Universo Marvel che la gente potrà vedere, ma la stiamo salvando fino a quando il film uscirà nelle sale”.

In un’intervista con Total Film ha aggiunto:

“Ma abbiamo fatto una scena dopo i titoli di coda che è tutta nostra! In tutta onestà l’abbiamo fatta negli ultimi giorni quindi penso che sarà molto divertente per la gente”. Quando al regista è stato chiesto di descrivere con due parole la scena, ha detto: “Non vuoi davvero nemmeno sapere di cosa si tratta! Pura gioia, gioia pura, ecco due parole!”.

Gunn ha poi spiegato che grazie a dei personaggi, sicuramente Thanos e il Collezionista, il loro film è ben connesso al resto del MCU.

Thunderbolts

Se il film di Guardiani andrà bene al botteghino, quale sarà il prossimo film di Gunn? Il filmaker ammette che vorrebbe fare il film dei Thunderbolts, e spiega di averne già parlato con Kevin Feige sul set di Guardiani.kevin

“Una volta stavo dicendo a Kevin [Feige], eravamo insieme seduti sul set in uno dei giorni che l’ha visitato e gli ho detto, ‘Sai, ho davvero voglia di fare Thunderbolts’, e lui ha detto, ‘James, se Guardiani andrà bene sarai in grado di fare quello che vuoi quindi vediamo cosa accadrà”.

Naturalmente in progetto c’è anche un seguito di Guardiani. Purtroppo nel film non potrà essere inserito Bug.

“Non possediamo Bug. Quindi Bug non è nel sequel e sarebbe stato uno dei miei principali contendenti per un sequel, ma per essere completamente onesti, sono innamorato dei Guardiani e mi piacerebbe restare nell’ambito cosmico della Marvel per il momento. Davvero”.

ATTENZIONE SPOILER
Michael Rooker ha parlato del rapporto tra Yondu e Star-Lord in Guardiani della Galassia:

“Penso che Yondu veda se steso in questo ragazzo. Vede sapete questo ragazzo ha appena perso sua… lui sa il ragazzo ha appena perso sua madre. È stato mandato lì a prenderlo, alla morte della madre. Non si è presentato lì tutto ad un tratto, oh, la mamma sta morendo. No, sapeva quando la mamma stava per morire e questo è esattamente il momento e il luogo in cui si trova. Adesso il mio lavoro è di prendere il ragazzo e portarlo dove dovrebbe andare, giusto? Decide di no, pensa ‘Il ragazzino ha le palle’. [Ride] È in grado di resistere a tutti questi predoni che vogliono mangiarlo e quando Yondu vede questo, pensa… ‘No, me lo tengo’”.

FINE SPOILER

Guardiani della Galassia uscirà negli Usa il 1° agosto 2014 e in Italia il 22 ottobre. Per rimanere aggiornati sulla produzione del film seguite le News dal Blog mentre qui trovate la pagina Facebook italiana del film.

Fonti screenrant, totalfilm, CBM

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Sulla scena del delitto: Il caso del Cecil Hotel, il trailer della docuserie Netflix 26 Gennaio 2021 - 21:30

La nuova docuserie true crime di Joe Berlinger, regista de Il caso Bundy, dal 10 febbraio su Netflix

Vikings: Valhalla – Ecco il cast dello spin-off di Netflix 26 Gennaio 2021 - 20:50

Le riprese della prima stagione di Vikings: Valhalla sono state concluse, ecco il cast dello spin-off di Netflix

E domani un altro mondo: Netflix acquista il potenziale candidato tedesco agli Oscar 26 Gennaio 2021 - 20:45

Il film di Julia von Heinz, attaccato dai neonazisti tedeschi, approderà sulla piattaforma entro fine aprile

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.