L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

GTA 5: Lindsay Lohan porta Rockstar Games in tribunale

Di Fabrizio Tropeano

lindsaybikini.jpg

Ne abbiamo già parlato lo scorso dicembre ma ora le minacce si sono trasformate in realtà. Come riporta il sito dell’Associated Press, Lindsay Lohan ha portato in tribunale Rockstar Games per il videogame del secolo, Grand Theft Auto 5. La denuncia è stata consegnata dai legali della starlet (un riconoscimento più elevato alla Lohan non si può decisamente dare…) a New York e richiede un risarcimento economico la cui cifra al momento è sconosciuta.  Ma perchè la starlet ha messo nel mirino gli autori di quello che da videogioco si è trasformato in un vera e propria icona della cultura pop? Ve lo spieghiamo subito…

Le ragioni della denuncia sono sostanzialmente tre. La prima è data dal fatto che uno dei co-protagonisti del gioco, Franklin, all’interno di una missione, deve fotografare un’attrice bionda in un luogo che assomiglia parecchio all’Hotel Chateau Marmont, albero super deluxe di Hollywood dove proprio la Lohan ha vissuto per parecchio tempo.

La seconda motivazione, sempre all’interno del videogame, è un’altra missione dove un’attrice bionda deve essere scortata dal giocatore lontano dai paparazzi ed anche in questo caso la Lohan si sarebbe sentita “urtata” dai riferimenti piuttosto chiari alla sua persona.

Infine la starlet ha da dire anche su un artwork di GTA 5 in cui si vede una biondona in bikini e che somiglierebbe molto all’immagine che vedete qui sopra. Quella di seguito invece è quella di Grand Theft Auto 5:

2393530-gtavlohan

Riguardo quest’ultima questione però, Rockstar Games si era per così dire, già premunita di un “alibi”. La donna in carne ed ossa coinvolta nella foto è la modella britannica Shelby Welinder, la quale ha già mostrato al mondo la ricevuta di pagamento da parte di R* per lo sfruttamento dei suoi diritti d’immagine. Nell’immagine che segue un confronto ravvicinato tra la Welinder reale e quella (presunta) virtuale:

gta-v-sgghelby-welinder

Se dobbiamo dire la nostra, ci sembra molto poco probabile che Lindsay Lohan possa ottenere un risarcimento da parte di Rockstar Games per queste tre ragioni. Comunque la software house deve considerarsi fortunata, pensando ai precedenti capitoli di GTA quando arrivarono denunce per cause ben più gravi come aver indotto qualcuno all’omicidio. Bazzecole quindi quelle di Lindsay che probabilmente, secondo la nostra opinione, porteranno ad un nulla di fatto della vicenda.

Voi che ne pensate della denuncia della Lohan? Aspettiamo le vostre opinioni a fine post!

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Last Of Us: Trovato il nuovo regista della serie HBO 16 Gennaio 2021 - 14:00

Il nuovo regista della serie The Last Of Us, in sviluppo presso HBO e basata sull'omonimo videogioco, è Kantemir Balagov (La ragazza d'autunno).

Wandavision: Tutte le citazioni e i riferimenti negli episodi 1×01 e 1×02 16 Gennaio 2021 - 13:10

Moltissime easter egg nei primi due episodi di Wandavision: ecco tutte quelle che siamo riusciti a trovare!

Safer at Home: un ALTRO thriller sul coronavirus in arrivo a febbraio 16 Gennaio 2021 - 12:00

Dopo Songbird, un altro film girato durante il lockdown e ispirato alla pandemia

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.