L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Festival di Venezia, ecco il programma completo!

Di Valentina Torlaschi

festival venezia-71-programma

La 71esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia si svela e annuncia il proprio programma nella conferenza stampa di questa mattina al St. Regis Grand Hotel di Roma alla presenza del direttore Alberto Barbera e dal presidente della Biennale Paolo Baratta.

Tra i titoli che approderanno sul Lido, dal 27 agosto al 6 settembre, per conquistare il Leone d’oro troviamo 99 Homes di Ramin Bahrani con Andrew Garfield nei panni di un ambiguo e spietato agente immobiliare che sfrutta la crisi finanziaria, il Pasolini di Abel Ferrara con Willem Dafoe nel ruolo del grande intellettuale-regista-scrittore friulano, lo sci-fi The Good Kill di Andrew Niccol con Ethan Hawke. Di un certo interesse è poi Manglehorn: dopo il convincente Joe presentato a Venezia l’anno scorso, il regista Davig Gordon Green torna in concorso abbandonando il thriller per una commedia che vanta come star assoluta niente meno che Al Pacino.

Davvero folta la presenza francese con ben 4 film in gara: Tre cuori di Benoit Jacquot con Benoit Polvoorde, Charlotte Gainsbourg, Catherine Deneuve, Chiara Mastroianni, La rançon de la gloire di Xavier Beauvois con Peter Coyote, Nadine Labaki, Chiara Mastroianni, Le dernier coup de marteau di Alix Delaporte (la regista del bellissimo – almeno per la sottoscritta – Angèle et Tony) con Clotilde Hesme, Candela Peña, Grégory Gadebois e Loin des hommes di David Oelhoffen con Viggo Mortensen.

Tre gli italiani in concorso: Il giovane favoloso di Mario Martone, ossia il biopic su Giacomo Leopardi con Elio Germano, poi Anime nere di Francesco Munzi, Hungry Hearts di Saverio Costanzo con Adam Driver e Alice Rohrwacher.

Da segnalare assolutamente Fires on the Plain diretto dal grande autore giapponese, nome assoluto del cyberpunk nipponico, Shinya Tsukamoto. Ricordo infine che il film di apertura sarà Birdman, ossia la commedia nera del regista messicano Alejandro González Iñárritu in cui si racconta di un attore (interpretato da Michael Keaton) che, ben famoso per aver interpretato in passato un celebre supereroe al cinema, cerca di mettere in piedi una pièce a Broadway per ritrovare la fama perduta…

Nel programma del Fuori Concorso troviamo l’atteso film d’animazione, gioiello dei LAIKA Studios, Boxtrolls – Le Scatole Magiche, uno degli innumerevoli film da regista di James Franco, l’interessante La trattativa di Sabina Guzzanti sui rapporti tra Stato e mafia e la versione senza censure del secondo capitolo di Nymphomaniac di Lars von Trier.

Un programma, almeno sulla carta, non particolarmente allettante che certo risente sempre più dell’agguerrita concorrenza del Festival di Toronto e di quello di New York.

Di seguito il programma completo

Venice 71 (Concorso)

Tre cuori di Benoit Jacquot
La rancon de la gloire di Xavier Beauvois
Le dernier coup de marteau di Alix Delaporte
Loin des hommes di David Oelhoffen
Birdman di Alejandro Gonzalez Inarritu
Pasolini di Albel Ferrar
99 Homes di Ramin Bahrani
The Good Kill di Andrew Niccol
Manglehorn di David Gordon Green
Il giovane favoloso di Mario Martone
Anime nere di Francesco Munzi
Hungry Hearts di Saverio Costanzo
The Cut di Fatih akin
A Pigeon Sat On A Branch Reflecting on Existence di Roy Andersson
Postman’s White Nights di Andrej Koncalovskij
Fires on the Plain di Shinya Tsukamoto
The Look of Silence di Joshua Oppenheimer
Red Amnesia di Wang Xiashuai,
Tales di Rakhshan Bani-Etemad
Sivas di Kaan Mujdeci

Fuori Concorso

WORDS WITH GODS di GUILLERMO ARRIAGA, EMIR KUSTURICA, AMOS GITAI, MIRA NAIR, WARWICK THORNTON, HECTOR BABENCO, BAHMAN GHOBADI, HIDEO NAKATA, ÁLEX DE LA IGLESIA
SHE’S FUNNY THAT WAY di PETER BOGDANOVICH
QIN’ AI DE (DEAREST) di PETER HO-SUN CHAN
OLIVE KITTERIDGE di LISA CHOLODENKO
BURYING THE EX di JOE DANTE
PEREZ. di EDOARDO DE ANGELIS
LA ZUPPA DEL DEMONIO di DAVIDE FERRARIO
THE SOUND AND THE FURY di JAMES FRANCO
TSILI di AMOS GITAI
LA TRATTATIVA di SABINA GUZZANTI
HUANGJIN SHIDAI (THE GOLDEN ERA) [FILM DI CHIUSURA] di ANN HUI
HWAJANG (MAKE-UP) di KWONTAEK IM
THE HUMBLING di BARRY LEVINSON
O VELHO DO RESTELO (THE OLD MAN OF BELEM) di MANOEL DE OLIVEIRA
ITALY IN A DAY – UN GIORNO DA ITALIANI di GABRIELE SALVATORES
M KELLER (IN THE BASEMENT) di ULRICH SEIDL
THE BOXTROLLS di ANTHONY STACCHI, ANNABLE GRAHAM
NYMPHOMANIAC VOLUME II (LONG VERSION) DIRECTOR’S CUT di LARS VON TRIER

Orizzonti

Theeb di Naji Abu Nowar
Kreitis Limiti di Salome Alexi
Senza nessuna pietà di Michele Alhaique
Cymbeline di Michael Almereyda
La Bambina di Ali Asgari
Io sto con la sposa di Antonio Augugliaro, Gabriele Del grande, Khaled Solima Al Nassiry
La Vita Oscena di Renato De Maria
Near Death Experience di Benoit Delepine, Gustave Kervern
Réalité di Quentin Dupieux
Ich Seh / Ich Seh (Goodnight Mommy) di VERONIKA FRANZ, SEVERIN FIALA
Bypass di DUANE HOPKINS
The Presidente di MOHSEN MAKHMALBAF [FILM D’APERTURA]
Your Right Mond di AMI CANAAN MANN
Belluscone, una storia siciliana di Franco Maresco
Nabat di ELCHIN MUSAOGLU
Heaven Knows What di JOSH SAFDIE, BEN SAFDIE
Takva su Pavila (These are the rules) di OGNJEN SVILICIC
Court di CHAITANYA TAMHANE

Fonte: Biennale

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Gwendoline Christie da Game of Thrones a Sandman 16 Gennaio 2021 - 11:00

Gwendoline Christie, la Brienne di Tarth di Game of Thrones, entra nel cast della serie Netflix ispirata a Sandman, il celebre fumetto di Neil Gaiman.

Come d’incanto: le riprese del sequel in primavera? Parla Patrick Dempsey 16 Gennaio 2021 - 11:00

La storia di Come d’incanto il film fantasy del 2007 diretto da Kevin Lima, proseguirà su a Disney+ con un sequel, intitolato Disenchanted. MA quanto inizieranno le riprese? Risponde Patrick Dempsey.

La telefonata su… Left Behind – La profezia 16 Gennaio 2021 - 10:00

Filippo e Marco della nostra redazione proseguono il loro viaggio alla (ri)scoperta dei film brutti (o presunti tali). Oggi è il turno di Left Behind – La profezia, pellicola del 2014 con Nicolas Cage.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.