L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Comic-Con 2014 – Warner Bros presenta Lo Hobbit, Mad Max e…Batman v Superman!

Di Leotruman

warner-bros-logo-wallpaper

Si è appena concluso al San Diego Comic-Con uno dei panel più attesi dell’edizione: quello di Warner Bros Pictures!

Nella sala H sono tre i film che lo studio ha presentato presentare: 

– Lo Hobbit: La Battaglia delle Cinque Armatecapitolo finale della saga diretta da Peter Jackson (in arrivo il primo trailer)

– Mad Max: Fury Road: sequel/reboot della celebre saga sempre diretta da George Miller e con protagonista Tom Hardy (in arrivo il primo trailer)

– Jupiter Ascendingfilm fantascientifico dei fratelli Wachowsky (Matrix) rimandato a febbraio 2015

L’attesa è alle stelle anche per Batman v Superman: Dawn of Justicenon compreso nel comunicato stampa, è arrivato Zack Snyder e Ben Affleck, con un primissimo footage e il primo poster di Wonder Woman

Upadte! QUI LA PRIMA IMMAGINE UFFICIALE DI WONDER WOMAN e la descrizione del primo video di Batman v Superman

Ecco alcuni highlight del panel:

LO HOBBIT: LA BATTAGLIA DELLE CINQUE ARMATE

LA DESCRIZIONE DEL TRAILER! Versione musicale cupa de “Il Canto Walking” di Tolkien. Il teaser è tutto focalizzato sulla costruzione dell’intensità di questa gigante battaglia gigante. Vediamo tutti i personaggi prepararsi per la battaglia: Truppe di Orchi, i guerrieri elfi, gli uomini… Si vede Thorin chiedere a Bilbo di stare insieme a lui ancora per una volta. Alcune sequenze molto belle: Smaug vola e cerca di distruggere Laketown, Thranduil in battaglia, Galadriel cammina a piedi nudi nel campo di battaglia, si inginocchia e bacia una ferito Gandalf.

– Jackson dice che sta ancora sperando che possono aprire un museo del SIGNORE DEGLI ANELLI un giorno e rendere tutti gli oggetti di scena e costumi a disposizione del pubblico.

 

 

– Jackson parla della sua lunga strada attraverso la Terra di Mezzo. Il piano originale era quello di girare Lo Hobbit come un unico film per la Miramax nel 1995. Se fosse successo, avrebbe fatto due film dell’intera saga… Colbert dice allora a Jackson che se hanno fatto 3 Hobbit, ora dovrebbero fare la versione da 6 film del Signore degli Anelli. “Troveremo un modo” scherza il regista.

 

– La sua speranza per la trilogia de lo HOBBIT è che il tono si trasformerà attraverso i film per arrivare a ragiungere il tono del SdA entro la fine della battaglia dei Cinque Eserciti.

– Si scherza molto al panel. È un vero e proprio congedo di Jackson e del cast!

 

– A quanto pare il nome di Cate Blanchett era sulla lista di Jackson per il ruolo di Galadriel nel lontano 1995, quando lei era una una totale sconosciuta virtuale

 

– Cumberbatch dice che è molto più facile recitare in motion capture piuttosto che recitare in risposta alla motion capture. “ Quando sei in una tuta si mo-cap, si può fare tutto ma è molto più difficile far finta che qualcosa non ci sia piuttosto che crearla tu direttamente!

– Colbert chiede cosa Boyens e Jackson avrebbero aggiungere al SdA se poteva. Per la Boyens “Tom Bombadil”!

– Arrivano sul palco Peter Jackson, Andy Serkis, Elijah Wood, Evangeline Lily, Benedict Cumberbatch, Phillippa Boyens, Luke Evans, Orlando Bloom, Lee Pace e Cate Blanchett (Ian McKellen e Richard Armitage stanno ancora girando)!… Jackson parla delle sue nuove tecniche di riprese, dicendo che, per molti versi, è ancora come se stesse girando.

– Tantissimo lo spazio dedicato da Warner al Film: più di un’ora! Sarà diviso in tre parti il panel… Si inizia subito con un montaggio da tutti e 6 i film di Peter Jackson nella Terra di Mezzo.

– Modera Steven Colbert: è vestito con un costume di Laketown con una benda sull’occhio! “Andate a dire al governatore di Pontelagolungo che il panel dello HOBBIT sta per iniziare“. Mostrano poi una una sequenza eliminata, con un’altra spia di Laketown, interpretata da Peter Jackson: è ovviamente uno scherzo realizzato con Colbert! Il personaggio di Colbert bussa a una porta, parte una catena di messaggi in codice, e Jackson spunta fuori da un barile e dice “Ka-Kaw!”

– L’immancabile gag-reel arriva anche per Lo Hobbit. In una scena, Elrond tira giù il cappuccio per rivelare gli occhiali da sole MATRIX e fa la sua scena come Mr. Smith! Ian McKellen balla in mutande con la barba Gandalf! Poi tanti scherzi e alcuni momenti incredibili…

 

 

MAD MAX: FURY ROAD

– Ecco la descrizione del PRIMO TRAILER! Il filmato si apre su una parete rocciosa. Max è in piedi, fuori c’è fuoco, sul bordo accanto alla sua auto. Una lucertola a due teste corse via in primo piano. “Il mio nome è Max”, dice la sua voce fuori campo. “Il mio mondo è il fuoco. E il sangue.” La fotografia è incredibile. Le immagini sono chiare e incontaminate, ma i soggetti sono opportunamente post-apocalittici. C’è un grande equilibrio tra la bellezza del deserto e la distruzione che ha colpito il mondo. Molte scene di inseguimenti auto, si vedono poi dei tornado nel deserto e un inseguimento attraverso i tornado! Il personaggio di Nicholas Hoult sta guidando attraverso uno dei tornado, inseguito da un numero di veicoli. Alcuni di loro sono spazzati verso il cielo. Il fuoco è ovunque. Corpi volano. “Il mondo appartiene ai pazzi” recita lo slogan. Il montaggio continua con alcune immagini incredibili.

– George Miller è arrivato sul palco! Ha detto che la storia del nuovo film era come un amico immaginario “È spuntata in testa e non mi avrebbe mai lasciato“. Dice che le scene di inseguimento sono il “cinema puro”, così ha voluto fare un film che fosse una scena di inseguimento gigante! È molto orgoglioso di Tom Hardy come protagonista e della sua performance.

– “Fire. Blood. Oil.” recita la tagline. Charlize Theron ha inviato un saluto video: non può essere qui perché sta girando qualcosa in Sud Africa. Lei ricorda il suo coinvolgimento con il progetto e quanto tempo ha impiegato per raggiungere lo schermo. “L’idea di lavorare con un regista come George e il tentativo di re-immaginare questo mondo è stata una straordinaria opportunità

– Stanno facendo un video riassunto del franchise, mostrando scene dei tre precedenti film MAD MAX…si passa poi alle prime scene del nuovo film, in uscita a maggio 2015! Un’incredibile carrellata di camera, si guarda verso il basso in un canyon, e si vedono 20 o 30 MAD MAX veicoli.

 

JUPTER ASCENDING

– Channing Tatum sul palco per presentare alcune scene in esclusiva. Dice che è folle è supporre che l’umanità sia sola nell’universo “100.000 anni fa la razza umana è stata seminata sulla Terra da una razza aliena. Ora i governanti di quella razza vogliono Jupiter (Mila Kunis) morta...”

– Tanti, tantissimi effetti speciali. Una lotta tra Tatum e un grande mostro alato. “Ho più cose in comune con un cane che con te” dice Tatum alla Kunis. “Amo i cani”. Logo del film, nessuno spazio per le domande (per ora). A quanto pare dedicheranno moltissimo spazio a Peter Jackson e Lo Hobbit…

 

BATMAN V SUPERMAN

– Salgono sul palco Henry Cavill, Ben Affleck e Gal Gadot! Vengono mostrati i poster sugli schermi ed ecco per la prima volta Wonder Woman!!!

 

 

 

ZACK SNYDER SUL PALCO!: “Abbiamo qualcosa di grande da mostrarvi!”. Ecco Batman è in piedi su un tetto di Gotham sotto la pioggia. Il suo costume non è quello che abbiamo visto già. È grande e ingombrante, come la sua armatura in The Dark Knight Returns. I suoi occhi si illuminano, il mantello si muove, rivelando il simbolo del pipistrello ed è come se si trasformasse. La camera si alza fino al cielo, Superman è lì, in bilico nella luce. Non sembra felice. I suoi occhi si illuminano con la vista calore e viene inquadrato nuovamente Batman… Logo del film.

 

– Mostrati al pubblico alcuni rendering in 3D di Batman e Superman. Non sono scene dal film, ma il tutto si è concluso con il logo di Batman v Superman: Dawn of Justice.

– Il panel sta per iniziare: oltre ai 3 megaschermi della sala H, sono stati montati due megaschermi che rendono l’intera porzione frontale della sala uno schermo unico (anche più grande del solito)

 

 

Peter Jackson è andato in giro oggi per il Comic-Con così mascherato!

QUI la possibile line-up dei 7 cinecomic DC Comics in arrivo

ScreenWeek seguirà le intense giornate del Comic-Con 2014 con aggiornamenti 24 ore su 24! Recuperate tutte le news nella nostra SEZIONE SPECIALE, oppure seguiteci su FacebookTwitter eInstagram.

Fonte: CS

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Zero – Primo teaser per la serie italiana, dal 21 aprile su Netflix 2 Marzo 2021 - 13:00

È disponibile il teaser di Zero, serie italiana dove un ragazzo scopre di poter diventare invisibile. Uscirà il prossimo 21 aprile su Netflix.

The Terminal List: Constance Wu con Chris Pratt nella serie Amazon 2 Marzo 2021 - 12:00

La serie tratta dal romanzo di Jack Carr sarà anche interpretata da Taylor Kitsch e diretta da Antoine Fuqua

Borderlands – Ariana Greenblatt sarà Tiny Tina nel film di Eli Roth 2 Marzo 2021 - 11:30

Ariana Greenblatt (la piccola Gamora di Avengers: Infinity War) interpreterà Tiny Tina nel film di Borderlands diretto da Eli Roth.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.